Coronavirus, Toscana: crescita contagio rallenta, secondo decesso in regione

Coronavirus in Toscana
Foto di archivio

Dall’ultimo monitoraggio comunicato martedì pomeriggio, oggi, mercoledì 11 marzo,sono in tutto 56 (lo stesso numero dei nuovi casi di ieri) i nuovi tamponi risultati positivi al test per il Coronavirus eseguiti nei tre laboratori di virologia e microbiologia delle tre aziende ospedaliero universitarie della Toscana: 35 nel laboratorio di Careggi, 14 nel laboratorio di Pisa, 7 nel laboratorio di Siena. Secondo decesso in Toscana per coronavirus. Si tratta di un paziente di 87 anni, di Mulazzo (Massa Carrara), deceduto all’ospedale di Massa dove era ricoverato dall’8 marzo. Lo si apprende dalla Asl Toscana Nord Ovest.

I dati sul coronavirus in Toscana, sono stati trasmessi dagli uffici dell’assessorato al Ministero della salute.

Secondo decesso in Toscana per coronavirus. Il paziente era risultato positivo al Covid-19.
Successivi accertamenti dell’Iss confermeranno se il decesso è da attribuire al coronavirus. Il primo decesso in Toscana c’era stato a Pisa l’8 marzo ed era un paziente di 79 anni ricoverato nel reparto di malattie infettive dell’ospedale pisano.

Ad oggi sono complessivamente 320 i tamponi risultati positivi al test del Coronavirus Covid-19.
Questa la suddivisione per provincia di segnalazione: 71 Firenze, 32 Pistoia, 21 Prato (totale Asl centro: 124), 43 Lucca, 40 Massa Carrara, 34 Pisa, 16 Livorno (totale Asl nord ovest: 133), 12 Grosseto, 37 Siena, 14 Arezzo (totale sud est: 63).

Ad oggi sono 2 i casi di guarigione virale (negativizzati), 3 i casi clinicamente guariti. Sono quindi 314 quelli attualmente positivi.
Dal 1° febbraio ad oggi, sono in tutto 2.521 i tamponi eseguiti nei tre laboratori.

Dal monitoraggio giornaliero sono 5.837 le persone in isolamento domiciliare, di cui 3.070   prese in carico attraverso i numeri dedicati, attivati da ciascuna Asl. Sono 2.029 persone nella Asl centro (Firenze – Empoli – Prato – Pistoia),  545  persone nella Asl nord ovest (Lucca – Massa Carrara – Pisa – Livorno) e 496 nella sud est (Arezzo – Siena – Grosseto).

 

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments