Coronavirus, morto l’ex sindaco di Fivizzano, Paolo Grassi

minuto silenzio
Foto Controradio

E’ morto all’ospedale Noa di Massa, dopo aver contratto il coronavirus, l’ex sindaco di Fivizzano (Massa Carrara) Paolo Grassi.

Paolo Grassi, sindaco del Pd a Fivizzano dal 2009 al 2019, era ricoverato soltanto da due giorni nel reparto di terapia intensiva. Aveva 65 anni e le sue condizioni si sono aggravate in poche ore. Era asmatico e le complicanze polmonari dovute al covid-19 non gli hanno lasciato scampo.

Da poco aveva aderito ad Italia Viva. “Un caro amico prima ancora che un compagno di tante battaglie politiche. Un lutto per tutta la nostra comunità e ancor più per i cittadini di Fivizzano” scrive il Pd di Massa Carrara. Grassi è la quarta vittima apuana del coronavirus.

Salgono così a 12 le vittime in Toscana di Coronavirus.

“Sono addolorato per la scomparsa di Paolo Grassi. E’ stato il sindaco che ha seguito il percorso di nascita delle due cooperative di comunità del comune, tra le ventiquattro che la Regione ha sostenuto nel 2018 convinta che potessero essere una risposta allo spopolamento dei territori più isolati e marginali. Paolo, che ho incontrato quando ho visitato le due realtà, ci aveva creduto e vedeva in questo strumento un’occasione di rinascita per i piccoli borghi. Era un uomo delle istituzioni e fino alla fine del suo mandato ha sostenuto la sua comunità”. Così l’assessore regionale alla presidenza della Toscana Vittorio Bugli ha ricordato l’ex sindaco di Fivizzano (Massa Carrara), morto dopo aver contratto il Coronavirus.

Cordoglio anche da parte di Enzo Manenti, segretario provinciale del Pd di Massa Carrara, e Massimiliano Pescini, responsabile enti locali del Pd toscano. “È con profonda commozione che è giunta alla comunità del Pd la triste notizia della prematura scomparsa di Paolo Grassi – sottolineano in una nota -, notizia che ci coglie impreparati ed attoniti.
Paolo è stato convintamente tra i primi fondatori del Partito democratico e la sua passione politica lo ha portato negli anni a ricoprire diversi ruoli con serietà e sempre al servizio della sua comunità, Fivizzano, di cui è stato sindaco dal 2009 al 2019 e per la quale si è speso in tantissime battaglie con la passione e la schiettezza che lo contraddistinguevano”.

Lorenzo Braccini

0 0 votes
Article Rating
guest
1 Comment
vecchi
nuovi i più votati
Inline Feedbacks
View all comments
massimo biagioni
massimo biagioni
1 anno fa

Ci uniamo al dolore dei familiari ed amici del compianto Paolo Grassi , uomo onesto che da sempre si è battuto tenacemente per la ricerca della verità , con la sua continua presenza alle commemorazioni delle stragi nazi-fasciste della Lunigiana.
Ciao SINDACO
non ti dimentichiamo
Massimo Silvia Giacomo