Sab 20 Apr 2024

HomeToscanaCronacaControradio News ore 7.25 - 4 aprile 2023

Controradio News ore 7.25 – 4 aprile 2023

Logo Controradio
www.controradio.it
Controradio News ore 7.25 - 4 aprile 2023
Loading
/

Controradio News: ultim’ora, aggiornamenti, cronaca ed eventi in Toscana nella sintesi mattutina. Per iniziare la giornata ‘preparati’

Controradio news – Nel giorno in cui a Firenze è stato reso noto il crollo di un albero in un giardino di una scuola – il secondo in un mese – Palazzo Vecchio vara il piano straordinario di controllo sugli alberi presenti nei giardini degli istituti scolastici. Grazie a un emendamento sul bilancio comunale 2023-2025,  sono stati stanziati  300mila euro, per il piano di monitoraggio sulle alberature presenti nei giardini scolastici annunciato qualche settimana fa dall’assessore Giorgio. Sono allo studio anche metodi innovativi per la mappatura tridimensionale e la valutazione delle alberature stradali con macchine ad alto rendimento.

Controradio news – Tre mesi di sospensione per Alberto Zanobini, direttore generale dell’Azienda ospedaliera universitaria Meyer di Firenze. Questa la misura interdittiva disposta dal gip di Firenze nell’ambito dell’inchiesta della procura fiorentina su presunti concorsi universitari truccati a Firenze. La procura aveva chiesto una misura interdittiva della durata di un anno. Il gip ha invece rigettato la richiesta di interdizione avanzata dalla procura per Paolo Bonanni, direttore del dipartimento di scienze della salute dell’Università di Firenze e della professoressa Chiara Azzari. I reati ipotizzati nell’inchiesta sono corruzione e abuso d’ufficio, ruotanti attorno alla presunta gestione illecita di concorsi per professore universitario.

Controradio news – Una manifestazione a Piombino fissata il 25 aprile, un presidio a Firenze e altre iniziative sul territorio, tra cui manifesti in città per spiegare le ragioni del ‘no’ al rigassificatore. E’ quanto deciso durante l’assemblea cittadina che si è svolta a Piombino (Livorno) per discutere del rigassificatore installato nel porto. Durante l’iniziativa hanno preso la parola i rappresentanti dei comitati locali contrari al rigassificatore, esponenti dell’Usb e cittadini. Al termine della discussione sono state votate alcune iniziative da organizzare nelle prossime settimane.

Controradio news – Il Consiglio comunale di Firenze ha approvato a maggioranza l’atto con cui si è sottoscritto il patto di solidarietà con l’Associazione di promozione sociale ‘Aps Società operaia di mutuo soccorso insorgiamo’ in riferimento ai dipendenti impegnati nella vertenza della ex Gkn di Campi Bisenzio (Firenze). La delibera, che è stata proposta dalla consigliera del Pd Donata Bianchi, ha provocato un acceso scontro politico tanto che per tutta la discussione due consiglieri della Lista Nardella, e dunque espressione della maggioranza, ovvero Luca Santarelli e Mimma Dardano hanno scelto di uscire dall’aula, senza partecipare al dibattito. L’atto è stato votato favorevolmente da Pd, Sinistra Progetto Comune, M5s e Ital-Exit.

Rock Contest 2023 | La Finale

"Prenditi cura di me"