Gio 22 Feb 2024

HomeToscanaCronacaControradio News ore 7.25 - 30 maggio 2022

Controradio News ore 7.25 – 30 maggio 2022

www.controradio.it
www.controradio.it
Controradio News ore 7.25 - 30 maggio 2022
Loading
/

Controradio News: ultim’ora, aggiornamenti, cronaca ed eventi in Toscana nella sintesi mattutina. Per iniziare la giornata ‘preparati’

Controradio news  – Un bimbo di quattro anni è morto nel primo pomeriggio di ieri a Peccioli (Pisa) in seguito ad una caduta dalle scale: il piccolo nella caduta, avrebbe urtato contro una manufatto in vetro che si è infranto provocando profondi tagli al collo. Il bambino si trovava in un agriturismo, in vacanza con i genitori ed un fratellino più piccolo.  Sul posto i carabinieri  hanno svolto le indagini ed informato l’autorità giudiziaria. Le stanze ed i luoghi interessati dall’incidente sono stati posti sotto sequestro.
Controradio news  – Incidente mortale alla gara motociclistica dello Spino di Pieve Santo Stefano (Arezzo). L’incidente  ha coinvolto un 53enne di Pelago (Firenze). L’uomo è caduto mentre
percorreva il percorso della gara ed ha riportato molteplici traumi e nonostante lunghe manovre di rianimazione è deceduto. Durante la stessa gara, ma qualche ora prima,  un altro centauro e’ rimasto ferito: il 36enne è stato soccorso e trasportato in ospedale.
Controradio news  – Una bimba di due anni è ricoverata al Meyer di Firenze in rianimazione dopo essere caduta all’interno di una piscina in una villa a Prato dove si stava svolgendo una festa di matrimonio. La piccola è in prognosi riservata. La bambina è stata salvata grazie al tempestivo intervento di una cameriera e di una invitata che le hanno prestato le prime cure facendole la rianimazione sul posto.
Controradio news  – Infermiera ferita da un pugno al volto all’ospedale Misericordia di Grosseto. L’aggressione è avvenuta ieri intorno alle 8, a sferrare il pugno è stato un uomo senza documenti. L’uomo era giunto al pronto soccorso dopo essere stato trovato a vagare in città in stato di agitazione. Quando è arrivato all’ospedale non si è lasciato visitare e ha colpito al volto l’infermiera. Sul posto è intervenuta la polizia.
Controradio news  – E’ sciopero nazionale della scuola oggi. A scendere in piazza sono Cgil, Cisl, Uil, Snals, Gilda e Anief. E’ previsto l’arrivo di un centinaio di pullman da tutta Italia a piazza Santi Apostoli, dove si terrà una manifestazione a partire dalle ore 10. Oggi in Toscana sciopero regionale anche per le lavoratrici e i lavoratori delle farmacie comunali (ex municipalizzate), con presidio davanti alla sede Cispel. L’iniziativa sta all’interno di una mobilitazione nazionale a sostegno della vertenza per il rinnovo del contratto nazionale scaduto ormai da sette anni.

Rock Contest 2023 | La Finale

"Prenditi cura di me"

UNA VITA TRA DUE RIVOLUZIONI.