Firenze, Dua Lipa agli Uffizi con Eike Schmidt

Dua Lipa

Firenze, un tour completo del Museo degli Uffizi con il direttore Eike Schmidt, la ‘superstar’ Dua Lipa, rimane incantata dalla bellezza del museo e lo visita per oltre due ore e mezzo.

La famosa cantante Dua Lipa, che ha un seguito di oltre 87 milioni di follower solo sul profi9lo Instagram, dopo aver tenuto concerti a Milano e a Bologna si è concessa un giorno di vacanza a Firenze, per scoprire i capolavori del Museo degli Uffizi.

Quella di oggi è stata infatti la prima volta di Dua Lipa agli Uffizi: “La diva è rimasta letteralmente incantata dalla concentrazione di bellezza e dagli innumerevoli capolavori della Galleria – si legge in una nota del Museo degli Uffizi – rimanendo particolarmente affascinata non solo dai dipinti ma anche dalle grottesche sui soffitti del secondo piano e dalle mappe murali del Terrazzo delle Carte Geografiche”.

Dua Lipa ha voluto effettuare la “visita completa” sala per sala, insieme ad un gruppo di amici ed al direttore Eike Schmidt, che l’ha guidata alla scoperta di tutti i capolavori dal primo Rinascimento e Botticelli fino a Caravaggio, passando per Leonardo, Raffaello, Bronzino e Tiziano.

Per la cronaca ricordiamo le polemiche scoppiate qualche tempo fa quando un’altra celebre influencer, Chiara Ferragni, aveva visitato gli Uffizi, e   sull’account ufficiale Instagram del museo era apparso un post, in cui Chiara Ferragni era fotografata davanti alla Venere del Botticelli insieme al direttore Eike Schmidt, nel cui si leggeva: “I canoni estetici cambiano nel corso dei secoli. L’ideale femminile della donna con i capelli biondi e la pelle diafana è un tipico ideale in voga nel Rinascimento”.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments