Mer 8 Feb 2023
HomeToscanaCronaca🎧 Controradio News ore 7.25 – 5 settembre 2022

🎧 Controradio News ore 7.25 – 5 settembre 2022

🎧 Controradio News ore 7.25 – 5 settembre 2022
/

Controradio News: ultim’ora, aggiornamenti, cronaca ed eventi in Toscana nella sintesi mattutina. Per iniziare la giornata ‘preparati’

Controradio news – “I viola non sono italiani, ma una massa di ebrei”. Così un coro scandito dal settore del Franchi che ospitava oltre un migliaio di sostenitori della Juventus arrivati a Firenze per la gara contro la Fiorentina conclusasi 1-1. Il caso è emerso ieri dopo che è stato diffuso sui social un video, nel quale si sente il coro. Ferma la condanna del sindaco di Firenze, Dario Nardella: “Queste persone non sono degne di entrare in uno stadio per tutta la vita. Ora basta”.
Oggi dalle  09:00 A Rondine Cittadella della Pace”La scuola restituita”, le vittime delle Leggi Razziali tornano tra i banchi per un giorno. La campanella suona, anche per i circa 10 Testimoni della discriminazione fascista, espulsi dalle scuole, oggi idealmente iscritti. Saluti, da remoto del ministro Patrizio Bianchi e della Senatrice a Vita Liliana Segre.
Sono in corso accertamenti di polizia in via Cestoni, nel quartiere Shangai a Livorno dove poco dopo le 20 di ieri ci sarebbe stato un confronto tra gli occupanti di due auto che forse si stavano inseguendo. La dinamica è ancora tutta da definire. L’episodio è  al vaglio degli investigatori.
Il padre, medico di famiglia, è morto di Covid, contratto perché andava a visitare i pazienti positivi. L’assicurazione ha negato il risarcimento ma la figlia, una quarantenne che vive a Firenze si è rivolta al tribunale che ha riconosciuto il decesso come infortunio sul lavoro e condannato la compagnia assicurativa a risarcire 130.000 euro.
Sarebbe stata una sola persona a colpire sabato sera, nel centro storico di Lucca, un senza fissa dimora. E’ quanto ricostruito dai carabinieri in merito all’aggressione avvenuta intorno alle 22:30 in piazza San Michele. I militari aspettano di conoscere il referto per procedere eventualmente d’ufficio.
A Capalbio (Grosseto) “nella giornata di sabato si sono registrati 120mm di pioggia, 100mm a San Vincenzo” (Livorno), “provocando alcuni allagamenti che hanno richiesto interventi di ripristino. A seguito dell’interruzione della linea ferroviaria tirrenica nei pressi di Capalbio a causa del forte maltempo, è stato necessario il trasbordo di 250 passeggeri da un treno rimasto fermo, assistenza alle persone nella stazione di Orbetello scalo e servizi sostitutivi di trasporto;”. Così il presidente della Toscana Eugenio Giani sui social commentando: “Ciò dimostra ancora una volta che le allerte emesse dalla sala regionale non vanno sottovalutate”.
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Rock Contest 2022 | La Finale

DISCORSI E CRIMINI DI ODIO: A CHE PUNTO SIAMO IN ITALIA?

UNA VITA TRA DUE RIVOLUZIONI.