🎧 Controradio Infonews: le principali notizie dalla Toscana, 21 giugno 2021

cursano
Foto Imagoeconomica
🎧 Controradio Infonews: le principali notizie dalla Toscana, 21 giugno 2021
/

Controradio Infonews: ultim’ora, aggiornamenti, cronaca ed eventi in Toscana nella sintesi mattutina di Controradio. Per iniziare la giornata ‘preparati’.

 

CONTRORADIO INFONEWS- Da oggi anche la Toscana diventa bianca. Niente più coprifuoco, stop ai limiti per il numero di commensali ai ristoranti all’aperto e fra le attività riapre il nuoto anche al copertoAtteso la prossima settimana il parere del Cts sulle mascherine. Intanto  due terzi dei toscani hanno o già ricevuto la prima dose del vaccino oppure hanno già effettuato la prenotazione.

CONTRORADIO INFONEWS- La campagna di vaccinazione è  alle prese  però con lo stop per le prenotazioni per gli under 60. Da venerdì sera è impossibile effettuare la prenotazione sul portale per chi non rientra tra gli over 60 e 150 mila persone che hanno già l’appuntamento per la prima dose Pfizer potrebbero vedersi spostare la data della somministrazione di qualche giorno. All’origine di tutto la comunicazione alle Regioni, da parte del commissario straordinario Francesco Figliuolo, che nel mese di luglio a livello nazionale arriverà la metà delle dosi Pfizer auspicate. Da qui al 30 giugno in Toscana, fa sapere la Regione, saranno consegnate 218 mila dosi. L’8 luglio, invece, anziché le 238 mila attese, potrebbero arrivarne solo 119 mila, e quindi il 50% in meno. Stessa cosa il 15 luglio.
E’ rimasto fermo con la sua sedia a rotelle, per circa un’ora e mezzo, alla stazione di Pontedera (Pisa) perché gli ascensori  erano bloccati. E’ quanto accaduto a un 46enne di Pontedera la sera dello scorso giovedì sulla tratta Pontedera-Pisa. “Ho ripreso tutto col cellulare e ho consegnato il video  al mio avvocato – ha affermato l’uomo -. mi sono  sentito sequestrato, umiliato e discriminato”.
CONTRORADIO INFONEWS-Due escursionisti sono stati soccorsi sul Monte Corchia dalla stazione di Querceta del Soccorso alpino e speleologico toscano. Nel primo caso il Sast è stato attivato per un 23enne escursionista, originario di Lucca, che ha riportato un trauma alla spalla mentre percorreva la cresta Est del monte Corchia indiscesa verso il rifugio Del Freo alla foce di Mosceta. Il recupero è stato effettuato da Pegaso 3. Poco dopo la squadra si è diretta sul versante occidentale della montagna, in zona Puntato, per un’altra attivazione relativa ad un’escursionista 51enne, originaria di Prato, che si è infortunata alla caviglia mentre transitava sul  sentiero 128.

Il cordonato della discordia potrebbe essere già un’ipotesi da archiviare. Dopo gli atti di protesta contro i piedistalli messi dall’amministrazione comunale a protezione del sagrato della Basilica di Santo Spirito culminato con il ribaltamento degli stessi quasi fosse un gioco alla fune 2.0, la vicesindaca di Firenze si dice possibilista sulla valutazione delle fioriere al posto delle strutture di metallo e cemento e che al momento integrano basamenti, paletti e cordonato, in gran parte divelti e sfregiati. Oggi  la direzione Belle Arti del Comune farà il conto ufficiale dei danni.

Capp Plast (Campi Bisenzio) assume 4 rifugiati all’interno di un progetto di inserimento socio-lavorativo col supporto del Comune e della Filctem Cgil: oggi  conferenza stampa a Villa Rucellai (piazza Resistenza) alle 15 con i lavoratori assunti, il presidente, il sindaco Fossi, la Filctem Cgil, l’Unhcr e la Fondazione Human Age

CONTRORADIO INFONEWS- Da oggi  21 giugno via alla prima edizione delle Olimpiadi metropolitane dello Sport, promosse dalla Città Metropolitana di Firenze, con il Coni Regionale e il Comitato regionale del Cip paralimpico, l’organizzazione della Uisp. La cerimonia di apertura alle 19 in Piazza della Signoria, dove sarà atteso l’ultimo tedoforo di una staffetta che, poco prima, sarà partita da Palazzo Medici-Riccardi (ore 18.30).

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments