Commissione ‘Segre’: “il voto al senato dimostra che abbiamo rappresentanti istituzionali che sono fieramente razzisti”

segre rondine
Immagine di archivio

Commissione ‘Segre’: “il voto al senato dimostra che abbiamo rappresentanti istituzionali che sono fieramente razzisti”
Podcast

 
 
00:00 / 00:04:04
 
1X
 

Intervista con lo storico Luca Bravi, dopo l’approvazione dell’istituzione della commissione contro razzismo ed antisemitismo che ha visto l”astensione (al Senato equivale a voto contrario) di FI, FdI e LegaRiflessioni dall’ingresso di una scuola di Prato sulla mozione di Liliana Segre

Per Bravi : l’approvazione del Senato alla nuova commissione é fondamentale, ma va tenuta insieme all’astensione operata da Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia su un tema che in realtà é alla base della Costituzione, ma evidentemente ha potuto di più l’ossessione di puntare alla propaganda; individualmente, gli eletti in questi tre partiti, sono anche rimasti seduti, mentre l’aula applaudiva Liliana Segre, sopravvissuta ad Auschwitz. In effetti, non dobbiamo mai scordare che attualmente un’altra commissione, quella sui diritti umani, é presieduta dalla leghista Stefania Pucciarelli, una di quelle che posta ruspe e che fa dirette Facebook dal treno dove ‘sono l’unica italiana, …gli altri sono tutti stranieri negri senza biglietto’. Questi atteggiamenti e la palese astensione sul tema xenofobia in Parlamento evidenzia che non c’é più niente di latente, abbiamo rappresentanti istituzionali che sono fieramente razzisti e quindi le posizioni tiepide sull’antirazzismo dei loro competitor non fanno che alimentare il consenso alla destra, divenuta in effetti anche fieramente anticostituzionale”.

 

0 0 vote
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments