Dom 23 Giu 2024

HomeToscanaAmbienteCiclovia Tirrenica, Baccelli: "Impegno per la mobilità dolce"

Ciclovia Tirrenica, Baccelli: “Impegno per la mobilità dolce”

Viareggio, è stato dato il via libera della Giunta di Palazzo Strozzi Sacrati all’accordo di collaborazione fra Regione Toscana e Comune di Viareggio per la realizzazione del lotto versiliese della Ciclovia Tirrenica.

In merito all’approvazione della realizzazione della Ciclovia Tirrenica si è espresso anche l’assessore alle infrastrutture e trasporti Stefano Baccelli: “Con lo schema d’accordo appena approvato destiniamo al Comune di Viareggio 40mila euro per il completamento del tratto di pista che attraversa i comuni di Forte dei Marmi, Pietrasanta, Camaiore e Viareggio.”

“In una delibera precedente- ha aggiunto Baccelli- avevamo confermato i tratti prioritari su cui intervenire, fra cui questo, che rientra nel tratto Apuano – Versiliese. Continua il nostro impegno per il completamento della Ciclovia Tirrenica, per la mobilità dolce e sostenibile, a sostegno dell’ambiente, ma anche per valorizzare la toscana diffusa e gli itinerari più belli”.

Il tratto Apuano – Versiliese conta complessivamente 700mila euro di finanziamenti di cui 522mila sono stati stanziati con fondi statali veicolati dalla Regione Toscana. Il resto invece è finanziato dalla stessa Regione con compartecipazione dei Comuni interessati.

L’itinerario previsto è costituito dal completamento nel Comune di Fosdinovo (al confine con la Liguria) e dal tratto di costa dal Comune di Carrara fino al canale Burlamacca, nel Comune di Viareggio.

Nella realizzazione del progetto sarà creato anche il tratto Costa sud della Ciclovia Tirrenica. Questo comprenderà il lotto della Sterpaia nel Comune di Piombino e quelli di completamento da Follonica a Capalbio (costa della Maremma).

li primo, come abbiamo già detto, è finanziato con fondi statali assegnati con il Decreto ministeriale 517/2022, mentre al secondo sono destinati i fondi PNRR. I lavori dovranno essere partire entro il 31 dicembre 2023 e dovranno terminare entro il 30 giugno 2026.

Ciclovia Tirrenica

La Ciclovia Tirrenica è un’infrastruttura strategica sia per lo sviluppo della mobilità dolce sia per il turismo sostenibile da Ventimiglia a Roma, inserita nel PNRR, e collegata alla Rete nazionale delle Ciclovie e dei percorsi europei Eurovelo.

Nel 2021 la Regione Toscana ha indicato, come tratti prioritari da proporre al MiMS, il tratto Apuano – Versiliese. Tratto da finanziare con fondi statali e il tratto Costa sud da finanziare invece con fondi PRNN.

Il Ministero ha poi trasmesso la valutazione del tavolo tecnico operativo contenente l’esito positivo ai fini dell’ammissibilità al finanziamento.

Il tratto Apuano – Versiliese è così stato suddiviso in tre lotti: Fosdinovo, che verrà realizzato insieme al tratto ligure, Apuano, dal Comune di Carrara a quello di Montignoso e  Versiliese, da Forte dei Marmi fino al canale Burlamacca a Viareggio.

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)