Capraia e Limite ripianteranno gli alberi di natale

ripianteranno

Gli alberi verrano ritirati a domicilio su richiesta e messi negli spazi verdi pubblici. Il sindaco Alessandro Giunti: “Abbiamo sempre detto che ci saremmo impegnati per dotare le nostre aree verdi di nuove piante”.

L’amministrazione comunale di Capraia e Limite (Fi) non lascerà morire gli alberi di natale. Invece che aspettare che marciscano e che riempiano i centri di smaltimento rifiuti, il comune ha istituito un servizio di ritiro a domicilio delle piante, che ripianteranno per rimopolpare i parchi cittadini.

Il Comune, si legge in una nota, ha messo a disposizione i propri recapiti sul proprio sito per erogare il servizio a chi lo richieda.  “Abbiamo pensato a questa iniziativa nelle settimane scorse – commenta il sindaco Alessandro Giunti – quando abbiamo lanciato il piano di manutenzione, potatura e controllo degli alberi comunali. Avvicinandosi al Natale, il pensiero è caduto sugli alberi che decoriamo ogni anno”.

 

Per usufruire di questo servizio:

Segreteria del Sindaco: 0571978124

Mail: [email protected]

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Paolo Recent comment authors
nuovi vecchi i più votati
Paolo
Ospite
Paolo

Molti abeti moriranno perché hanno zolla troppo picola e vengono maltrattati durante le feste in case riscaldate; quelli che attecchiranno nei giardini pubblici saranno un pugno in un occhio. Che ci fanno gli abeti in pianura e bassa collina?