Calcio storico: sorteggiate partite, speranza di giocare in autunno

La prima gara sarà tra i Verdi di San Giovanni contro gli Azzurri di Santa Croce, l’altra semifinale vedrà sfidarsi i Rossi di Santa Maria Novella contro i Bianchi di Santo Spirito.

Questo il responso del sorteggio per il Calcio storico svoltosi nel salone dei 500 in Palazzo Vecchio causa l’emergenza Coronavirus che ha già fatto slittare il torneo: non sarà a giugno, come di consueto, l’amministrazione comunale spera di poter recuperare l’appuntamento in autunno.
Al sorteggio hanno presenziato l’assessore comunale alle tradizioni popolari Andrea Vannucci, il presidente del Calcio storico fiorentino Michele Pierguidi, il direttore del Corteo
storico della Repubblica Fiorentina Filippo Giovannelli e i quattro capitani dei Quartieri Storici di Firenze. “Firenze c’è e la sua tradizione rimane. La speranza – ha sottolineato
Vannucci – è di poter tornare presto alla normalità e di poter vivere, se le condizioni ce lo consentiranno, un torneo con grande partecipazione di pubblico”. “I fiorentini non mollano –
ha aggiunto Pierguidi – e ringrazio tutto il mondo del Calcio Storico che è, comunque, presente anche quest’anno”.

0 0 vote
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments