Buy Tourism Online – BTO 2017, Ten

?Firenze, presentata la decima edizione di Buy Tourism Online che i prossimi 29 e 30 novembre, si terrà presso la Fortezza da Basso

Buy Tourism Online, giornate molto intense sul tema Travel 2.0, con: Key Speakers Internazionali, Dibattiti e presentazioni, ma anche le aziende del Club degli Espositori, con le loro product presentation

L’edizione 2017 celebrerà il decennale di uno degli appuntamenti più importanti a livello nazionale nel settore del turismo digitale.

A completare il programma, il 1 dicembre, la seconda edizione di Ecosistemi Digitali, evento che conferma il ruolo guida in Italia sui temi legati al turismo digitale e all’innovazione.

Alla presentazione sono intervenuti l’assessore regionale al turismo Stefano Ciuoffo, il direttore di Toscana Promozione Turistica Alberto Peruzzini, il vicepresidente della Camera di Commercio di Firenze Claudio Bianchi, il direttore di Fondazione Sistema Toscana Paolo Chiappini ed il direttore scientifico di BTO 2017 Giancarlo Carniani.

“Le due manifestazioni – ha detto l’assessore Ciuoffo – sono i contenitori dove vengono studiati gli spazi nuovi non ancora toccati dal mercato, le trasformazioni di un mondo in continua evoluzione, il rapporto e gli effetti del turismo su territori e città, il ruolo degli operatori e delle istituzioni, la  ricchezza generata. La tecnologia è lo strumento che usiamo oggi per muoverci e gli stravolgimenti che sono accaduti in questi 10 anni su questo fronte ci permettono di avere a disposizione elementi che possono consentirci di prevedere, in un certo senso, i comportamenti. Questo è un campo sul quale diventa importante investire perché ci piacerebbe diventare in un certo senso ‘complici’ delle persone che vengono in Toscana, provare a guidarli e anche a indirizzarli. Provare a dotarci di strumenti innovativi per riuscire a ‘governare’ i flussi che vengono in Toscana, diventa un fattore decisivo in un mercato i cui numeri stanno superando ogni previsione. Non so quanto ancora – ha concluso – riusciremo a mantenere un rapporto personale con i nostri ospiti ma da questi eventi, fonte di sollecitazioni e provocazioni, sono convinto ci possano arrivare spunti importanti”

 

“BTO – ha aggiunto Alberto Peruzzini – è l’evento che ci permette di analizzare, gestire e capire come utilizzare al meglio le potenzialità del turismo digitale, ma anche i rischi ad esso collegati. In coda alla BTO ci attende Ecosistemi Digitali, il momento speculare dedicato però alla governance pubblica. All’interno di Bto un momento di grande interesse resta Destinazione Toscana 2020, lo spazio per capire l’andamento del turismo nell’anno che sta per chiudersi ma anche le tendenze per il 2018”.

Gimmy Tranquillo ha intervistato l’assessore regionale al turismo Stefano Ciuoffo:

INFO: https://www.buytourismonline.com/

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments