Bilancio partecipativo: si estende a Campi Bisenzio

Bilancio partecipato, Campi Bisenzio conferma e rilancia. La cittadina della piana fiorentina è uno dei 35 Comuni in tutta Italia che adotta questa modalità per rendere i propri cittadini direttamente e concretamente partecipi delle scelte dell’amministrazione, affidando loro la responsabilità di decidere la destinazione di una quota del bilancio comunale.

Dopo le positive esperienze degli anni scorsi, il processo partecipativo conoscerà da quest’anno alcune novità oggi illustrate nel corso di una conferenza stampa alla quale hanno preso parte l’assessore alla presidenza Vittorio Bugli, l’assessore all’ambiente Federica Fratoni, il sindaco di Campi Emiliano Fossi.

Le interviste realizzate da Chiara Brilli

avatar