Arezzo, perseguita la ex moglie, 37enne ai domiciliari

anziano

L’uomo, residente a Lucignano, nell’Aretino, ha trasgredito al divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla ex coniuge

“Perseguita” la ex moglie, agli arresti domiciliari.

I carabinieri di Arezzo hanno eseguito una misura di custodia cautelare nei confronti di un 37enne, autista, residente nell’Aretino, disposta dalla magistratura.

Secondo quanto emerso dalle indagini, l’uomo, già sottoposto al divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla ex coniuge, avrebbe trasgredito alla misura e proseguito con comportamenti molesti nei confronti della donna.

avatar