Al 20/mo River to River l’omaggio a Irrfan Khan e la giovane attivista indiana Naina Febin

Foto fornita da Ufficio Stampa

5/a giornata del festival River To River. In programma “Chai Time” con Atanu Ghosh. I saluti dell’attore e interprete di “Sandokan” Kabir Bedi e la regista Deepa Mehta…

La storia della giovane attivista indiana Naina Febin, studentessa che usa la musica per conservare il bambù, salvaguardando la pianta, fondamentale per l’ecosistema, raccontata nel documentario “Bamboo Ballads” del pluripremiato regista Sajeed Naduthody, è uno degli eventi speciali speciali del quinto giorno del 20/mo River to River Florence Indian Film Festival, l’unico festival in Italia che promuove la cultura e il cinema indiano di qualità, fruibile online fino all’8 dicembre su “Più Compagnia”, sala virtuale del cinema La Compagnia di Firenze, in collaborazione con mymovies.it.

Al centro del programma di lunedì 7 dicembre, alle ore 20.30, l’omaggio al grande attore e star internazionale Irrfan Khan, ospite del festival nel 2014 e recentemente venuto a mancare, con la commedia degli equivoci  sul rapporto genitori-figli  “Karwaan” di Akarsh Khurana. L’esilarante pellicola on the road racconta di Avinash (Dulquer Salman) un giovane malinconico che detesta il suo lavoro e preferirebbe continuare a fare il fotografo, se non fosse per la disapprovazione del padre. Sfortunatamente, il padre muore in un incidente stradale e la sua salma raggiunge per errore un’altra famiglia. Shaukat (Irrfan Khan), amico di Avinash, offre il suo furgone e la sua compagnia per viaggiare dal Bangalore e scambiare il corpo a Kochi. Al viaggio si unirà Tanya (Mithila Palkar), la nipote della persona defunta con cui l’altro corpo è stato scambiato (il film resterà visibile online fino alla fine del festival).

Tra gli eventi speciali, la lezione di cucina indiana e internazionale che si svolgerà dalle ore 18.00 alle 21.00, presso il  CESCOT, agenzia formativa accreditata dalla Regione Toscana, nella  sede in Piazza Pier Vettori  8/10 (Firenze). Protagonista il cuoco Shajan Madassery Poulose che ci accompagnerà nella preparazione dei piatti del Kerala. Riso basmati, verdure speziate e formaggio fresco verranno presentati secondo le ricette Kashmiri Pulavo, Vegetable Stew, Paneer Butter Masala e Carrot Thoran. Per informazioni e prenotazioni chiamare il numero 055.2705205. L’attività sarà realizzata in totale sicurezza, nel rispetto delle normative in materia di Covid 19.

INFO-PROGRAMMA

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments