Femminicidio nel Grossetano, fermato il marito

rissa
Foto d'archivio Controradio

Una donna di 32 anni è stata uccisa stamani nella sua abitazione a Pescia Fiorentina, frazione del comune di Capalbio (Grosseto).

Secondo quanto appreso il marito della vittima, 39 anni,  si trova ora in stato di fermo all’ospedale: sarebbe stato lui a ferire a morte con un coltello la giovane donna intorno alle 6 di stamani. Le indagini sono condotte dai carabinieri.

Il corpo della donna è stata trovato riverso a terra con diverse coltellate tra basso ventre
e petto, all’interno della depandance di una villa, dove viveva insieme al marito in qualità di custodi. E’ stato il marito ad avvertire il 112. (fonte ANSA).

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments