Gio 13 Giu 2024

HomeMusicaConcertiA luglio torna il Lars Rock Fest!

A luglio torna il Lars Rock Fest!

In attesa di conoscere i primi nomi che andranno a comporre il nuovo cartellone, il Lars Rock Fest 2023 annuncia le date di quella che sarà la sua decima edizione. Ancora una volta, dal 7 al 9 luglio, Chiusi (SI) sarà al centro della scena indipendente internazionale, ospitando nel parco dei Giardini Pubblici concerti e iniziative culturali trasversali.

Il Lars Rock Fest è un festival gratuito di musica indipendente nato nel 2012 e cresciuto grazie all’impegno dell’associazione culturale artistica GEC – Gruppo Effetti Collaterali, costituita nel 2014, con lo scopo di coltivare e diffondere la passione per la cultura musicale eI indipendente a 360 gradi.

Il festival sin dai suoi esordi ha voluto costituire un punto di riferimento nel panorama alternativo internazionale contemporaneo, senza dimenticare nomi storici spesso presenti in esclusiva nazionale. In questi anni il palco del festival di Chiusi ha ospitato band del calibro di Wire, Gang of Four, The Pop Group, Public Service Broadcasting, Japandroids, Unknown Mortal Orchestra, Protomartyr, Cloud Nothings, METZ, Wolfmother, The Tallest Man on Earth, Algiers, Nothing, Porridge Radio e faust.

Il profilo del Lars Rock Fest è decollato negli anni, sia a livello regionale che nazionale. Prova di ciò sono sia la collaborazione con il più importante e longevo concorso italiano per musicisti e band emergenti Rock Contest, organizzato dall’emittente radiofonica Controradio, sia l’attenzione del popolare radio show Battiti, in onda tutti i giorni su RAI Radio 3.

La decima edizione si terrà dal 7 al 9 luglio a Chiusi (SI) e sarà al centro della scena indipendente internazionale, ospitando (come sempre con ingresso gratuito) nel parco dei Giardini Pubblici, concerti e iniziative culturali trasversali. Nelle prossime settimane  verranno annunciati i primi nomi che andranno a comporre la line up.

QUI l’aftermovie del Lars Rock Fest 2022

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)