A Firenze tornano i mondiali Antirazzisti Uisp

L’Uisp torna a Firenze con la nuova edizione dei mondiali antirazzisti. Dal 29 agosto al 1 settembre, al Prato del Quercione nel Parco delle Cascine, sono allestite numerose attività. Lo scopo è quello di sostenere la lotta contro qualunque forma di razzismo e di discriminazione utilizzando lo sport come attività di unione.

L’evento organizzato dall’Unione italiana sport per tutti (Uisp), nell’ambito del festival Copula Mundi, prevede quattro giorni di laboratori e attività sportive per tutte le età. Giovedì e venerdì le attività inizieranno alle ore 15 e coinvolgeranno i più piccini, mentre i tornei sportivi riguarderanno le giornate di sabato e domenica.  Venti saranno le squadre che parteciperanno, composte da giocatori di diverso genere e età, al torneo di calcio a 5 mentre otto saranno le formazioni del torneo di pallavolo. Inoltre, durante l’intero evento, si potrà giocare alle numerose postazioni di calcio balilla, ping pong, racchettoni senza dimenticare i giochi per i più nostalgici come il tiro alla fune, la corsa con i sacchi e tanto altro. Ad introdurre l’incontro Marco Ceccantini, presidente Uis Firenze. Tra gli ospiti don Massimo Biancalani del centro di accoglienza di Vicofaro.

Non mancheranno i momenti di riflessione in cui si parlerà di sport, educazione ed integrazione grazie a progetti, iniziative ed esperienze che le varie realtà del territorio hanno organizzato o vissuto in prima persona. Numerose sono le realtà che si incroceranno: dal carcere, alla scuola, dalla disabilità, alle periferie, diritti e disuguaglianze, tutte tematiche che avranno come filo conduttore la capacità dello sport di essere uno strumento di emancipazione e crescita sociale. Lo scopo è anche quello di connettere le persone agli ambienti cittadini, per rivalutarli e rendere lo spazio più dinamico. Non a caso è stato scelto come location il Parco delle Cascine, il polmone verde fiorentino e bisognoso di essere riqualificato.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments