🎧 Sport: “I dilettanti meritano rispetto”, domenica protesta delle società contro il caro bollette

sport
Immagine di archivio
🎧 Sport: "I dilettanti meritano rispetto", domenica protesta delle società contro il caro bollette
/

Sport: domenica 25 settembre si ritroveranno in decine di presidenti di società sportive al campo di Novoli a Firenze per ribadire la necessità di attenzione e sostegno per lo sport dilettantistico messo a dura prova dai due anni di gestione pandemica e dal caro bollette. Iniziativa promossa da Fabio Giorgetti  coordinatore della chat “Calcio in rete” che raccoglie oltre 70 club e presidente della commissione sport in Palazzo Vecchio. Ascolta l’intervista

Le difficoltà delle società sportive non nascono in questo periodo ma partono col Covid. Sono stati due anni difficilissimi e quando abbiamo potuto ricominciare  ci sono state nuove interruzioni ed è maturato da ottobre 2021 il problema del caro bollette per le società sportive che gestiscono impianti comunali. Realtà in fortissima sofferenza non potendo investire sull’efficientamento energetico perché la manutenzione straordinaria è a carico dei Comuni e quindi le società non possono incidere sulla diminuzione dei costi”, spiega Giorgetti ai microfoni di Controradio.

Domenica prossima 25 settembre  decine di presidenti di società sportive si ritroveranno al campo del Novoli per dire che “c’è bisogno di maggior attenzione soprattutto a livello nazionale. Le prime richieste sono verso il Governo perché dia una priorità allo sport con un suo Ministero”, ribadisce Giorgetti.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments