Woodstock Celebration 1969 – 2019 al Combo Social Club di Firenze

50 anni dal più grande festival di tutti i tempi, per una notte di pura psichedelia tornano al Combo Social Club gli anni 60, i figli dei fiori e il flower power…Con Tara Degl’Innocenti & Iacopo Meille, sabato 12 gennaio dalle 22

Il festival di Woodstock nel corso degli anni è diventato il simbolo di una generazione, una mito che ha superato il ogni più ottimistica previsione. Per quei 3 giorni il sogno è divenuto realtà ed alcune performance hanno assunto lo stesso valore assoluto imprescindibile che possiede La Commedia di Dante Alighieri o La Primavera del Botticelli.

Su quel palco si alternarono rockstar affermate, band appena formate, debutti illustri, così come anche gruppi di cui non si sentì più parlare. Ognuno ha probabilmente il “suo” personale momento preferito del festival, che fin da subito fu percepito come unico ed irripetibile.

Per una sera, Tara Degl’Innocenti e Iacopo Meille, insieme ai THE ROSE, celebreranno la musica che da Woodstock entrò in tutte le case degli Stati Uniti ed Europa con una selezione dei brani – dai Jefferson Airplane, ai Creedence Clearwater Revival, passando per gli Who, Jimi Hendrix, Santana e l’immancabile Janis Joplin – che si preannuncia come irrinunciabile per chiunque si professi amante del Rock!!

Tara Degl’Innocenti & The Rose

I The Rose sono il Tributo Internazionale di Janis Joplin più autorevole e conosciuto d’Italia, la band ha un attivo di circa 80 show all’anno in tutto il paese e anche all’estero.

Il sound ed il look della band sono assai fedeli a quegli storici anni “The Sixties” appunto che videro brillare il cielo di numerose Stelle, ed una delle più importanti si chiamava Janis Lyn Joplin.
Tara Degl’Innocenti cantante e fondatrice della Band è definita dalle più importanti testate di giornale del nostro paese e della Svizzera come ” MIGLIORE INTERPRETE ITALIANA DI JANIS JOPLIN”. La testata Svizzera ” Il Giornale del Popolo” definisce la talentuosa cantante come ” LA JANIS JOPLIN ITALIANA” in occasione della seconda apparizione di Tara al prestigioso Festival di Lugano, il: ” BLUES TO BOP FESTIVAL”. Sul sito www.therose.it si possono leggere i complimenti scritti dai BBHC prima band originale di Janis Joplin con i quali Tara ha cantato il 1° Novembre 2010 presso il locale Druso Circus di Bergamo in uno show organizzato dalla cantante fiorentina.Tara è stata scelta a settembre 2015 come interprete di Janis per la serata di lancio della nuova serie televisiva “Aquarius” e il concerto fatto presso il The Tank di Milano è andato in onda su Sky Atlantic.

I The Rose sono: Oscar Bauer (chitarra e cori), Davide Carlaccini (basso), Alberto (Capello) Mattolini (batteria e cori)

Iacopo Meille

Classe 1968, nella sua carriera ha prestato la voce negli anni ‘80 in alcune tra le più interessanti e promettenti hard rock band italiane come HEADY SOULS, TIME ESCAPE , SILVER FLIES e MAD MiCE, futuri MANTRA, con cui ha registrato 4 album tra il 2000 ed il 2015.

Dal 1997 è il cantante dei NORGE, la tribute band toscana dei Led Zeppelin con la quale ha un intensa attività live sia in formazione elettrica che acustica, in duo. Con quest’ultima formazione, nel 2013 ha fatto un lungo tour europeo in compagnia del virtuoso Andrea Braido alla chitarra classica. Nel giugno 2015 la band si esibisce con l’Orchestra del Maggio Fiorentino davanti a 1600 fan.

Nel dicembre del 2004 entra a far parte della storica heavy metal band inglese TYGERS OF PAN TANG. Con loro ha registrato tre album, 4 Ep e un nuovo disco è in uscita nella prima metà del 2019, suonando nel corso degli anni nei maggiori festival europei, in America e, recentemente, in Giappone.

Nel 2010 fonda i GENERAL STRATOCUSTER AND THE MARSHALS, insieme a Alessandro Nutini (Band Bardò), il chitarrista Fabio Fabbri e Richard Ursillo (Campo di Marte, Sensation’s Fix). La band pubblica 3 dischi tra il 2012 ed il 2016 partecipando per ben tre volte al Pistoia Blues Festival.

Ha suonato con Mike Terrana, Kee Marcello (Europe) e Graham Oliver (ex Saxon) nel progetto LOS DRAGONS e con Carmine e Vinny Appice, due tra i più famoso batteristi e autentiche leggende del rock.

avatar