Wikipedro racconta Dante in 7 tappe a Firenze

Foto da Comunicato Stampa

Un viaggio di una settimana, in sette tappe, in cui Wikipedro racconterà Dante Alighieri attraverso storie, reel e foto sul profilo instagram di Giovanisì.

E’ l’iniziativa, dal titolo ‘Non sei mai stato con Dante se’ proposta dalla Regione Toscana in occasione dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri, in collaborazione con Wikipedro (Pietro Resta), creatore di video divulgativi sull’arte e la storia, con complessivamente più di 300mila follower sui social.

L’iniziativa, si spiega, toccherà i luoghi fiorentini che hanno segnato la vita del poeta tra cui il Battistero in cui il Sommo poeta è stato battezzato, la Torre di castagna, il vicolo dello scandalo, le targhe di Dante e la statua dell’Alighieri. “Cercherò di raccontare la vita di Dante e la sua opera attraverso sette luoghi cari a Dante – ha detto Pietro Resta -, un viaggio dantesco in una Firenze che è cambiata parecchio in 700 anni, ma che ci può ancora dire molto del Sommo poeta.

Cercheremo soprattutto di alleggerire un tema, quello di Dante, che è vissuto in modo un po’ pesante dai giovani così da renderlo accessibile a tutti. Dante si avvicinava al popolo con il volgare, io tenterò di avvicinare Dante ai giovani con i social”. Bernard Dika, consigliere del presidente Eugenio Giani per le politiche giovanili, ha detto che “la forza di Pietro, Wikipedro, è quella di rappresentare al meglio una generazione che fa dell’identità un punto di incontro per la comunità. Grazie a ragazzi come lui possiamo oggi diffondere la cultura, la tradizione, gli usi e i costumi della nostra vita soprattutto tra i più giovani. Non solo, grazie a lui conosciamo meglio la figura di Dante, non solo attraverso la Divina commedia, ma attraverso episodi che ce lo mettono in luce come uomo”.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments