Vietnam, “La venditrice di libri” di Rosalind Keith

prato

Firenze, durante i viaggi del Controradio Club, capita spesso che i viaggiatori, colpiti dalle realtà e stili di vita dei posti visitati, ci facciano avere degli appunti di viaggio, e a volte, anche delle piccole storie, che meritano di essere condivise anche tra gli altri ascoltatori di Controradio e degli altri media della nostra emittente.

Durante il viaggio in Vietnam, Rosalind Keith ha scritto questa breve ma pregevole nota a commento di una foto scattata a Saigon.

“La venditrice di libri si trova in pieno centro vicino al Teatro dell’Opera nel primo distretto di Ho Chi Minh in posizione strategica. Si è specializzata nella vendita di libri da viaggio e narrativa sul Vietnam. Forse il banchino di libri più piccolo del mondo ma per me rappresenta la forza e ingegno di un popolo che faticosamente cerca di riscattarsi da un passato di povertà e lotte infinite.
Ho comprato ‘The Quiet American’ di Graham Greene in versione ‘Contrafatta’, abilmente impacchettato in plastica da sembrare un libro ‘nuovo’.
Sono comunque Grata alla signora e felice di condividere la sua immagine.
Rosalind Keith”

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments