Dom 5 Feb 2023
HomeToscanaServiziVia libera per un nuovo ascensore a Palazzo Vecchio. Costo 165 mila...

Via libera per un nuovo ascensore a Palazzo Vecchio. Costo 165 mila euro

Firenze, approvato il piano per la realizzazione di un nuovo ascensore per l’accesso al salone dei Duecento e alle sale monumentali a Palazzo Vecchio.

Dopo i numerosi interventi di manutenzione, su proposta dell’assessora ai Lavori pubblici Titta Meucci, è arrivato il via libera al progetto definitivo per sostituire integralmente l’ascensore di Palazzo Vecchio. La giunta ha infatti approvato un progetto da 165 mila euro per la riqualificazione dell’impianto che porta alle sale monumentali e al Salone dei Duecento. L’intervento prevederà lo smontaggio dell’attuale ascensore, alcune modifiche delle porte di accesso ai piani, diverse opere di rinforzo per le guide di scorrimento dell’impianto e, in conclusione, l’installazione di un nuovo ascensore in grado di garantire un migliore comfort e servizio e un notevole risparmio energetico.

“Dopo gli interventi dei mesi scorsi – ha detto l’assessora Meucci -, diamo il via a un intervento di riqualificazione complessiva dell’impianto, lavorando sia sulla parte murale che su quella meccanica: in questo modo sarà possibile garantire un impianto più moderno ed efficiente. Si tratta di un ascensore sottoposto a un notevole utilizzo, anche legato ai numerosi eventi, rispetto ai quali chiederemo comunque agli organizzatori un maggiore ricorso a montacarichi esterni. I lavori saranno realizzati già nella prima metà del 2023“.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Rock Contest 2022 | La Finale

DISCORSI E CRIMINI DI ODIO: A CHE PUNTO SIAMO IN ITALIA?

UNA VITA TRA DUE RIVOLUZIONI.