Vaccini a 12-16enni: la Toscana prende tempo, Giani “Da settembre”

VACCINI
FOTO IMAGOECONOMICA

Vaccini a giovani dai 12 ai 16 anni. La Toscana prende tempo. Il presidente della Regione Eugenio Giani ha detto di voler procedere alla vaccinazione dei giovanissimi dai 12 ai 16 anni prima della metà di settembre 2021.

Il presidente della Regione Toscana lo ha spiegato nel pomeriggio di oggi  in un intervento durante la seduta speciale del consiglio comunale di Prato dedicato al Covid.

“In questi giorni – ha detto Giani – molti mi stanno chiedendo: ‘Ma gli adolescenti, coloro che sono stati per ultimi abilitati dall’Aifa a vaccinarsi?’ Io credo che somministreremo per loro il vaccino, e mi pongo un po’ una data per poter avere la somministrazione dai 12 ai 16 anni: cioè prima dell’inizio della scuola”.

“Forse è bene – ha aggiunto – farlo un pochino dopo gli altri, perché conosciamo meglio i vaccini, le loro caratteristiche. Avete visto quanto in questi mesi, anche le stesse istituzioni internazionali ci hanno detto quel vaccino era consigliabile prima per i giovani, poi per gli anziani, poi ancora per i giovani, o un altro tipo di categoria”.

Intanto secondo l’osservatorio Gimbe la Toscana si posiziona al 15/o posto in Italia per popolazione complessiva vaccinata: la percentuale di persone vaccinate con ciclo completo è pari al 22,2% a cui si deve aggiungere un ulteriore 21,9% solo con prima dose. Il Molise,
prima regione della classifica, ha il 22% della popolazione vaccinata con due dosi, più il 29,2% di prime dosi. Per quanto riguarda la vaccinazione degli over 80, secondo il monitoraggio Gimbe, la Toscana è risalita in terza posizione dopo Umbria e Veneto: l’89,4% è vaccinato con ciclo completo, a cui aggiungere un ulteriore 8,5% solo con prima dose. In fascia di 70-79 anni emerge che la Toscana è nona tra le regioni italiane: la percentuale di popolazione 70enne vaccinata con ciclo completo è pari al 31,4% a cui si aggiunge un ulteriore 56% solo con prima dose. Infine per la popolazione dei 60-69enni la Toscana si posiziona decima. La vaccinazione con ciclo completo ha raggiunto il 26,1% della popolazione a cui si deve aggiungere un ulteriore 50,2% solo con prima dose.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments