Gio 30 Mag 2024

HomeToscanaCronacaUniversità: l'Ateneo di Firenze introduce lo status studente atleta

Università: l’Ateneo di Firenze introduce lo status studente atleta

L’ateneo dell’Università di Firenze ha deciso di introdurre lo status di studente atleta. Una doppia carriera per chi è impegnato in attività sportive agonistiche.

Lo status di studente atleta è stato approvato dal Senato Accademico con lo scopo di facilitare la conciliazione tra la carriera sportiva ed il percorso di studio universitario.

Questa decisione è finalizzata a sostenere sia il diritto allo studio sia il diritto alla pratica sportiva degli studenti atleti permettendogli di essere inseriti in un percorso a doppia carriera, universitaria e sportiva.

Possono accedere al percorso di studente atleta tutti coloro che rientrano in determinati requisiti, fra i quali, e prima di tutto, il risultare scritti/e ad una società sportiva che pratichi sport a livello agonistico e che sia affiliata alle Federazioni sportive nazionali o alle discipline sportive associate e quindi ufficialmente riconosciute dal Coni o dal Cip.

Il supporto a studentesse e studenti che svolgono attività sportive a livello agonistico rientra nell’impegno preso dall‘Ateneo per andare a valorizzare lo sport come fattore indispensabile alla crescita e al benessere della persona e come espressione di principi in grado di favorire una società inclusiva.

Servizi dedicati agli studenti atleti

Gli studenti e le studentesse che decideranno di aderire al nuovo status di studente atleta avranno delle agevolazioni. Verranno infatti dedicati dei servizi appositi per far conciliare le lezioni e gli esami con gli allenamenti e le gare.

I servizi dedicati a chi fa parte dello status di studente atleta sono: l’assegnazione di un tutor accademico, la flessibilità nelle date degli esami e delle lezioni con frequenza obbligatoria, la certificazione dei meriti sportivi nel Diploma supplement, ed altri servizi a supporto della loro attività sportiva.

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)