Una storia di persone: Raffaele Palumbo racconta la comunità di Ponte a Greve e la ‘loro’ Coop

coop palumbo una storia persone

Presentato oggi a Firenze il volume di Raffaele Palumbo che, a partire dalle reazioni all’incendio del supermercato, delinea una comunità che si è raccolta intorno a Unicoop Firenze

Un viaggio che prende spunto dalla mole di messaggi di solidarietà e vicinanza arrivati alla cooperativa a giugno 2021 per arrivare a delineare una comunità per cui la Coop di Ponte a Greve non è solo un posto dove si va a fare la spesa, ma dove si va anche a fare la spesa.
Il libro Una storia di persone, di Raffaele Palumbo  è stato presentato alla stampa questa mattina presso la sede di Unicoop Firenza alla presenza dell’autore, di Daniela Mori, presidente del Consiglio di Sorveglianza di Unicoop Firenze e di Bruno Mari, vicepresidente Giunti.

Il 3 giugno 2021 il centro commerciale di Ponte a Greve, tra Firenze e Scandicci, prende fuoco. L’evacuazione è impeccabile, dura otto minuti e nessuno subisce alcun danno. Eppure dal giorno dopo Unicoop Firenze inizia a essere subissata da messaggi di solidarietà, di vicinanza, di vero e proprio cordoglio. Perché una reazione emotiva così potente e corale, durata settimane? Per rispondere a questa domanda,  Raffaele Palumbo ha intrapreso un viaggio, durato mesi, sulla linea T1 della tranvia. Per condurre un’inchiesta all’americana e ricostruire la fitta rete di relazioni che la Coop è riuscita a intessere in questi anni con numerose realtà territoriali. Facendo alla fine del centro di Ponte a Greve un hub di socialità, prima ancora che un centro commerciale. Non solo un posto dove si va a fare la spesa, ma dove si va anche a fare la spesa. L’incendio ha disvelato una comunità che nel corso degli anni ha trasformato Ponte a Greve da potenziale nonluogo a un vero e proprio iperluogo, agorà contemporanea della nostra socialità.

“Questo libro nasce dalla volontà di fermare nella memoria, e niente meglio delle pagine scritte può farlo, un evento tragico e a suo modo foriero di opportunità, che ha coinvolto non solo la nostra impresa ma una comunità intera. Tragico perché un incendio come quello che ha interessato il centro commerciale di Ponte a Greve ha avuto per Unicoop Firenze ricadute economiche negative e ha complicato la vita di molti cittadini. Ma, come tutti i grandi eventi critici, come racconta Raffaele Palumbo, anche l’incendio di Ponte a Greve ha offerto un’opportunità, quella di convogliare gli attori che operano sul territorio intorno all’obiettivo comune di ripartire e rendere ancora più funzionale e attrattivo questo luogo. Ci ha dato insomma la possibilità di ripensarci e proiettarci avanti nel tempo, rinsaldando vecchi legami e allacciandone di nuovi, per creare comunità. Queste pagine, inoltre, rispondono anche all’esigenza di dire grazie alle tante persone che hanno contribuito a far sì che l’incendio danneggiasse solo le cose, a mettere al sicuro le persone e a tutti i soci e clienti che ci hanno fatto sentire la loro vicinanza nei mesi passati e ci hanno accompagnato in questo viaggio verso il nuovo Ponte a greve” afferma Daniela Mori, presidente del Consiglio di Sorveglianza di Unicoop Firenze.

“Giunti ha aderito con entusiasmo all’idea di Unicoop Firenze di realizzare questo piccolo e prezioso libro. L’attenta analisi di Raffaele Palumbo rispetto ai tantissimi messaggi di solidarietà arrivati dalla comunità dopo l’incendio svela come Ponte a Greve non sia in realtà un luogo asettico ma un importante centro di aggregazione, non semplicemente un hub del cibo, ma la sede di eventi culturali e di scambi giornalieri di vita. Solidarietà, aggregazione, legame con il territorio, cultura, innovazione, ecco gli spunti che troverete in questo libro!” afferma Bruno Mari, vicepresidente Giunti.

Il nuovo punto vendita Coop.Fi di Ponte a Greve, con tante innovazioni e molti servizi aggiuntivi, aprirà giovedì 31 marzo. Il negozio provvisorio “sotto il tendone” chiuderà da mercoledì 30 marzo compreso.

Dove trovare il libro
Una Storia di Persone verrà donato all’apertura del punto vendita di Ponte a Greve. È inoltre disponibile nelle librerie Giunti al Punto e ordinabile su tutti gli store on line. Si trova inoltre nei Coop.Fi e su Prenotalibro – https://prenotalibro.piuscelta.it/

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments