Mer 24 Lug 2024

HomeToscanaCronacaTramvia, i cantieri mettono a rischio le corse degli autobus: "Ritardi enormi"

Tramvia, i cantieri mettono a rischio le corse degli autobus: “Ritardi enormi”

Che i cantieri della tramvia ed in particolare quello che riguarda la variante al centro storico in piazza San Marco avrebbero causato problemi lo si sapeva, ma la denuncia che arriva dai sindacati di Autolinee Toscane preoccupa e non poco gli utenti.

“Ogni autobus di Autolinee Toscane in transito nella zona dei cantieri della tramvia, lungo le nuove modifiche di percorso – si legge in una nota congiunta – accumula in media 35 minuti di ritardo ad ogni singolo passaggio. E’ impossibile rispettare le corse programmate. L’utenza è giustamente infuriata, in molti casi si rivolge arrabbiata agli autisti con un forte rischio di nuove aggressioni; conducenti che non hanno più una regolarità nelle pause di guida, non hanno più certezza di avere il cambio del personale e non riescono a raggiungere i luoghi di montata in servizio in tempi certi”.

Prosegue ancora la nota diffusa dai sindacati. “Il disegno delle nuove linee e il transito in strade congestionate rendono i tempi di percorrenza insostenibili per chiunque abbia la buona volontà di utilizzare l’autobus. Chiediamo interventi immediati, come il ridisegno delle deviazioni e dei tempi di percorrenza, strade riservate ai mezzi pubblici e il ripristino degli autisti di riserva speciale (come per i cantieri delle altre linee) che garantiscano i cambi del personale. La situazione è davvero pesante e in mancanza di provvedimenti da parte di Comune e azienda siamo pronti ad aprire lo stato di agitazione.

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)