🎧 Tpl in Toscana: oggi la prova del fuoco della nuova gestione, utenti preparati

Tpl
Foto Controradio
🎧 Tpl in Toscana: oggi la prova del fuoco della nuova gestione, utenti preparati
/

Tpl: oltre 50 mila utenti già registrati al sito web at-bus.it ad un giorno dall’inizio della nuova gestione del trasporto pubblico della Toscana. Utenti preparati alle fermate essendo già stati nei giorni scorsi agli sportelli per capire le modalità, la validità degli abbonamenti e gli eventuali rimborsi dei biglietti. AUDIO Le interviste raccolte da Chiara Brilli.

Tpl: partita ieri la nuova gestione del trasporto pubblico locale su gomma in Toscana oggi, con la riapertura delle scuole dopo il ponte, è la vera prova del fuoco.  Boom di richieste di biglietti e abbonamenti, oltre 50 mila registrazioni. Qualche disagio sul portale per le tante richieste, fino a 1.500 ogni ora.

Tpl
Foto Controradio

Con il subentro di Autolinee Toscane, i passeggeri potranno contare sulla certezza delle stesse linee, stessi orari, stesse fermate, stesse tariffe e su alcune novità nel modo di acquistare biglietti e abbonamenti.

Cosa è cambiato da ieri. Le linee, corse, bus e tariffe saranno sempre le stesse ma saranno validi solo i titoli di viaggio di Autolinee Toscane e gli abbonamenti comprati prima e con scadenza successiva al 1° novembre.

C’è, però, un nuovo modo di fare biglietti e abbonamenti ed acquistarli on-line e fisicamente in tutta la Toscana. Boom di accessi all’app Tabnet.

Tpl
Foto Controradio

Per acquistare un abbonamento. Per avere l’abbonamento è necessario registrarsi: occorre andare sul sito at-bus.it, cliccare su ”REGISTRATI” e, dopo aver inserito tutti i dati richiesti e le immagini dei propri documenti di riconoscimento, sarà creato un profilo con cui acquistare gli abbonamenti. Per chi non ha confidenza con il digitale può registrarsi anche in una delle 35 biglietterie ufficiali. Gli abbonamenti possono essere acquistati, previa registrazione su at-bus.it, direttamente sul sito, sull’APP Tabnet, alle biglietterie ufficiali e alle rivendite autorizzate.

Non saranno date carte fisiche ma, associando l’abbonamento all’utente, basterà portare con sé ed esibire la tessera sanitaria elettronica.

Tpl
Foto Controradio

Al primo acquisto di nuovo abbonamento, si pagheranno 5 euro, un costo una tantum valido 11 anni: sostituisce il costo di 6 euro che gli utenti pagavano fino ad oggi per le emissioni delle tessere, che andava sostenuto ogni 3 anni per il rinnovo (4 euro in caso di nuova emissione in caso di smarrimento). I 5 euro permettono la gestione del nuovo abbonamento e tutelano l’utente dal rischio di smarrimento del titolo.

Per chi ha un abbonamento con validità oltre il 1 novembre. Tutti gli abbonamenti acquistati prima, e con scadenza oltre il 1° novembre, continueranno ad essere validi: per viaggiare è necessario portare con il vecchio abbonamento anche la tessera sanitaria. Per chi vuole acquistare un biglietto. I biglietti saranno uguali in tutta la Toscana, con tre tipologie: urbano capoluogo; urbano maggiore; extraurbano.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments