Dom 23 Giu 2024

HomeToscanaCultura'TIF - This is Florence', presentato il nuovo canale video di Controradio,...

‘TIF – This is Florence’, presentato il nuovo canale video di Controradio, informazione per i millennial e Gen Z, dai loro coetanei

Firenze e della Toscana raccontate da giovani reporter under35. Arte, cultura, spettacolo, cronaca e attualità sono i temi trattati ogni giorno da ‘TIF – This is Florence’, il nuovo canale video-social (Instagram, TikTok) di Controradio, realizzato con un linguaggio asciutto e frizzante per rivolgersi principalmente al pubblico dei millennial e della Gen Z.

‘TIF – This is Florence’ è un ulteriore tassello nel percorso cross-mediale che l’emittente ha iniziato da tempo e che oggi affianca alle frequenze radio, al sito internet e ai social, realizzato grazie al sostegno del programma Rinascimento Firenze per Start Up e PMI della Fondazione CR Firenze e Intesa Sanpaolo, pensato per proposte innovative sul territorio.

Il nuovo canale è stato presentato alla città mercoledì 5 aprile, al The Stellar, attraverso un incontro su media digitali e informazione social anti fake news ed eticamente corretta.

L’evento, organizzato da Controradio e ‘TIF – This is Florence’, in collaborazione con Nana Bianca, ha visto la partecipazione del direttore generale di Controradio e Project Manager TIF Marco Imponente, del presidente di Controradio Roberto Nistri, del coordinatore editoriale di TIF Francesco Selvi, del Social Media Strategist David Colangeli e dei giornalisti e content creator TIF. Ad introdurre i lavori Alessandro Sordi CEO di Nana Bianca.

Il concept che ispira ‘TIF – This is Florence’, si può riassumere con “pensare globale, agire locale”: i video pubblicati raccontano ogni giorno Firenze e la Toscana, luoghi conosciutissimi e amati sia in Italia che nel mondo. Per questo le storie “locali” superano in maniera virale l’ambito circoscritto e diventano globali.

TIF si pone come obiettivo principale il racconto di un territorio, un’ambizione molto diversa dal mainstream dei social, con l’intenzione di fare informazione di prossimità, utilizzando format e linguaggi contemporanei. I contenuti dei video pubblicati riguardano la vita delle persone e il loro quotidiano spaziando tra cronaca, eventi, progetti della città, arte, vita notturna, sport e sociale. L’organico, in continua crescita, è composto da giornalisti, content creator e video editor tutti rigorosamente under 35.

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)