Lun 27 Mag 2024

HomeToscanaAmbienteUn nuovo teatro sull’acqua al parco dell’Argingrosso

Un nuovo teatro sull’acqua al parco dell’Argingrosso

Un teatro sull’acqua, da quasi 300 posti al parco dell’Argingrosso a Firenze. E’ il cuore della riqualificazione del parco dell’Argingrosso appena conclusa, un intervento da quasi 400mila euro che è la prima fase del futuro parco Florentia, a cavallo tra il Quartiere 4 e il Quartiere 5.

L’intervento, spiega una nota, progettato da Studio Rossi Prodi & associati e Hydea spa, ha interessato la zona del parco vicino al laghetto, prima poco frequentata perché senza arredi o vere strade di accesso pedonale. Ieri l’inaugurazione alla presenza dell’assessore all’ambiente Andrea Giorgio, del presidente del Quartiere 4 Mirko Dormentoni e di associazioni e gruppi musicali del quartiere. Adesso sono stati realizzati nuovi percorsi idonei a pedoni e ciclisti e dove c’erano solo sterpaglie è stato realizzato un anfiteatro all’aperto: questa struttura è progettata per una capienza massima di 280 posti a sedere su sedute integrate nella pendenza del terreno che digrada verso un laghetto. Il parco dell’Argingrosso farà parte del futuro parco Florentia, pensato per essere il secondo polmone verde della città per estensione, con una superficie complessiva di circa 90 ettari, che comprenderà anche la rigenerazione dell’ex Poderaccio e dell’ex Gover, sull’altra sponda del fiume. “. Da oggi c’è qui un nuovo luogo per tutti – ha sottolineato Giorgio – e lo metteremo a disposizione gratuitamente per associazioni o società sportive per fare eventi, un nuovo luogo che lasciamo in mano ai cittadini perché tutti possano contribuire a renderlo sempre più piacevole e vivace”.

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)