Strage dei Georgofili: Intervista al direttore dell’Espresso Lirio Abbate, autore di “Stragisti”

strage
Strage dei Georgofili: Intervista al direttore dell'Espresso Lirio Abbate, autore di "Stragisti"
/

Ventinove anni fa la strage dei Georgofili. E la Toscana non dimentica. Così anche quest’anno istituzioni, cittadini e magistrati si fermano a ricordare e a riflettere: sul valore della memoria e alla ricerca della verità.

L’intitolazione del parco del Mensola a Nadia e Caterina Nencioni, le due sorelline morte nell’attentato, un convegno, il corteo e la deposizione di una corona d’alloro nel luogo in cui saltò in aria il Fiorino imbottito di tritolo. Sono tra le iniziative promosse per la commemorazione della strage di via dei Georgofili a Firenze, avvenuta 29 anni fa, la notte del 27 maggio 1993

Ai nostri microfoni questa mattina Lirio  Abbate  direttore de L’Espresso, il giornalista che dette per primo la notizia dell’arresto di Bernardo Provenzano, autore di diversi libri sulla mafia tra cui l’ultimo “Stragisti” (Rizzoli).

Ascolta l’intervista a cura di Chiara Brilli e Gimmy Tranquillo

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments