Sicurezza stradale: via 2.152 punti patente in Toscana

punti patente

Ritirate 18 patenti, tolti 2.152 punti, in 153 beccati senza cinture e su un bus di linea arresta una coppia per dorga. E’ questo il bilancio dei controlli effettuati nello scorso fine settimana dalla polstrada lungo le principali arterie della Toscana: all’operazione hanno partecipato 252 equipaggi supportati dall’elicottero dell’8/o reparto volo della polizia di Stato.

I controlli, spiega una nota, hanno interessato 1.961 persone e 1.655 veicoli, con 813 infrazioni accertate e 17 conducenti positivi all’etilometro. Gli autovelox e i telelaser hanno pizzicato 292 veicoli che andavano troppo veloci e sui conducenti sono in corso le verifiche del caso. Ad altri 94 automobilisti è stato intimato l’alt sul posto per contestare la velocità eccessiva, mentre 153 erano senza cinture e 29 quelli alla guida con il telefonino in mano.

Gli incidenti rilevati sono stati 29, gli interventi di soccorso 174, mentre 5 i mezzi fermati perché senza revisione. Gli arresti per droga sono stati effettuati sull’A1 in prossimità di Arezzo: fermati un giovane e una ragazza che viaggiavano su un bus di linea diretti a Bolzano dopo essere partiti da Messina. I due, spiega una nota, erano gli unici passeggeri, tra i 40 presenti, con i documenti non in regola e sorpresi a nascondere una scatola che avevano con loro. Dentro c’erano 13 sacchetti di plastica contenenti foglie secche risultate essere khat, per un totale di 300 grammi. E’ stato poi appurato che i due giovani erano somali, appena 20enni, in Italia da ottobre scorso dopo essere sbarcati a Lampedusa su di un gommone.

avatar