Dom 21 Lug 2024

HomeToscanaCronaca🔊 Sicurezza: per le Cascine il sindaco annuncia da lunedì 'luce a...

🔊 Sicurezza: per le Cascine il sindaco annuncia da lunedì ‘luce a giorno’

Logo Controradio
www.controradio.it
🔊 Sicurezza: per le Cascine il sindaco annuncia da lunedì 'luce a giorno'
Loading
/

Sicurezza: Nardella, ‘installiamo fari potenti alle Cascine’ ‘Illuminazione a giorno, a partire da piazza Vittorio Veneto’.

“Nonostante l’illuminazione alle Cascine sia completa, ci sono un paio di zone che sono poco illuminate, soprattutto da un punto di vista della sicurezza: quindi con Firenze Smart abbiamo deciso a tempo di record di cominciare già lunedì l’installazione di fari effetto-aeroporto, di forte potenza, che illumineranno a giorno alcune zone”.

Lo ha affermato Dario Nardella, sindaco di Firenze, a margine della presentazione dei ‘Volontari per la sicurezza’. “Si comincerà da piazzale Vittorio Veneto – ha spiegato – e andremo avanti poi anche sull’area del giardino della Catena. Se ci sarà bisogno interverremo anche su altre zone delle Cascine. Illuminazione a giorno, perché così almeno questi signori si sentiranno un po’ meno tranquilli, e sarà anche più facile per gli agenti intervenire, individuare le persone sospette che si muovono. Illumineremo solo alcune zone specifiche, gli animalisti possono stare tranquilli”.

Una giovane coppia ha denunciato un’aggressione a scopo di rapina questa mattina attorno alle 4.30 in piazza Vittorio Veneto alle Cascine a Firenze. Indagini sono in corso da parte della polizia: al vaglio anche le telecamere di videosorveglianza. I due, 20 anni la giovane, 23 lui, erano usciti da una discoteca alle Cascine e stavano andando a prendere la tramvia per rientrare a casa. Secondo quanto riferito dalle vittime alal polizia, all’altezza di piazza Vittorio Veneto la giovane sarebbe stata aggredita alle spalle, finendo a terra. La coppia sarebbe stata poi circondata da un gruppo di sei-sette persone. Alla ventenne, così è stata spiegato, portata via la borsa, contenente telefono, documenti e altri effetti personali, al 23enne sottratto il cellulare che è stato poi trovato poco lontano dagli agenti. Insieme alla polizia sul posto è intervenuta anche un’ambulanza che ha portato la giovane al pronto soccorso di Santa Maria Nuova.

Intanto per lunedì 11 settembre, al Parco delle Cascine, con ritrovo alle 11:30 davanti al chiosco di piazza Vittorio Veneto, Forza Italia organizza una “Camminata per la sicurezza e la legalità”.

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)