Servizi di ostetricia attivi in tutta la Asl Toscana centro

ospedale

Per Firenze e provincia fino al 3 aprile cambia solo la prenotazione ai consultori. Non più tramite Cup ma telefonando direttamente o inviando email ai presidi principali.

I servizi di ostetricia, i controlli, le ecografie di protocollo, le consulenze per le donne incinte e tutto quanto riguarda il percorso per le interruzioni di gravidanza, sono attivi anche in questi giorni e continueranno a funzionare secondo le consuete modalità in tutte le strutture della Asl Toscana centro attraverso percorsi sicuri e garantiti.
Tuttavia per ottemperare alle disposizioni sulle distanze secondo le raccomandazioni per il Covid-19, l’Azienda per la sola zona di Firenze e provincia ha provveduto a bloccare temporaneamente (fino al 3 aprile) le agende Cup relative alle prenotazioni nei consultori al fine di effettuare una riprogrammazione per evitare possibili situazioni di sovraffollamento.
Questo non cambia niente per chi ha già la prenotazione mentre potrebbero esserci difficoltà per le nuove prenotazioni fino a tale data: in tal caso, e in particolare per le certificazioni in gravidanza, le prenotazioni continuano ad essere effettuate ma attraverso modalità diverse dal Cup e, cioè, o contattando direttamente il consultorio di riferimento (qui per info) o inviando una email, in base al proprio territorio di appartenenza, ad uno dei seguenti indirizzi di posta elettronica corrispondenti ai presidi principali:

[email protected];
[email protected];
[email protected];
[email protected];
[email protected]

A questi indirizzi email è possibile scrivere anche per avere informazioni.
L’accesso ai consultori è riservato solo a chi deve usufruire direttamente dei servizi. Si pregano i cittadini di presentarsi senza accompagnatore. Si raccomanda, inoltre di evitare di accedere ai consultori se sono presenti febbre e disturbi respiratori.
Si ricorda che proseguono le vaccinazioni pediatriche e per le donne in gravidanza, mentre, salvo particolari urgenze, sono sospese quelle per adulti e quelle legate ai viaggi.

avatar