“Rumors” la serie tv under 35 girata ad Arezzo

“Rumors” la serie tv under 35 girata ad Arezzo
/

L’intervista a Tommaso Caperdoni, giovane regista, che ci parla di Farrago e della nuova serie tv “Rumors” girata ed ambientata ad Arezzo

Farrago opera ad Arezzo dall’inizio del 2018. La colonna portante dell’attività dell’associazione è la produzione cinematografica rivolta ai ragazzi dai 15 ai 30 anni. L’attività di Farrago si è distinta per la produzione di web-serie. In particolare “Dio – La Serie”, una produzione che ha coinvolto 85 ragazzi e che ha raggiunto più di 30.000 visualizzazioni.

L’associazione Farrago ha maturato una grande esperienza nel gestire progetti di lunga durata con un cospicuo numero di partecipanti, oltre che una competenza professionale nell’ambito cinematografico. Nel corso degli anni Farrago ha anche collaborato con altre realtà del territorio, sia in progetti artistici, sia nell’ambito della formazione agli studenti di scuole medie e superiori. Il consiglio direttivo e i soci hanno età inferiore ai 30 anni.

Al momento non si conosce la trama ma solo il titolo di questa serie tv, “Rumors”. Il regista e showrunner Tommaso Caperdoni ci svela qualche dettaglio in più nell’intervista a cura di Giustina Terenzi. La serie Tv è girata ed ambientata nella città di Arezzo. Prima di andare sul set, i giovani coinvolti hanno partecipato a percorsi di formazione della durata di 3 mesi, con vari livelli di esperienza che riguardano una troupe cinematografica.

Il progetto è stato studiato per includere i giovani under 35 del territorio aretino, soprattutto tramite il coinvolgimento di alcune associazioni giovanili fondamentali:

  • Arezzo Che Spacca

  • Circolo Eureko / Centro Onda d’Urto

  • Federazione degli Studenti

Segui la produzione di Rumors QUI

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments