Ripresa attività screening oncologici in Toscana

Ripresa

Firenze, in Toscana è ripresa l’attività degli screening oncologici, mammografia, Pap test/test Hpv e ricerca del sangue occulto fecale, che era stata sospesa dal 16 marzo a causa dell’emergenza Coronavirus.

Ai cittadini che rientrano nei target a cui sono destinati gli screening, spiega la Regione in una nota, assieme all’invito è stata inviata una lettera in cui si spiega che la ripresa degli esami, con nuove modalità organizzative, in grado di garantire la massima sicurezza di utenti e operatori: maggior distanziamento tra gli appuntamenti, utilizzo di dispositivi di protezione individuali, verifica di eventuali sintomi negli utenti che si presenteranno, adeguate procedure di sanificazione degli ambienti.

La ripartenza degli screening – si spiega da Ispro che coordina le attività – sta dando priorità agli utenti il cui appuntamento era stato sospeso. Inoltre, per ridurre i ritardi generati sia dalla sospensione che dalla necessità di distanziamento fisico, gli accessi verranno aumentati, con apertura dei presidi su 6 giorni (dal lunedì al sabato) e con fasce orarie più ampie (12 ore).

“L’emergenza Covid-19 – spiega l’assessore toscano al diritto alla salute Stefania Saccardi – ha indotto i programmi regionali dei tre screening oncologici a sospendere gli appuntamenti programmati. Una scelta molto difficile, ma necessaria per salvaguardare la salute dei cittadini, e motivata dall’esigenza di ridurre gli spostamenti delle persone, il loro rischio di contagiarsi, e avere il tempo di adattare l’organizzazione alle nuove regole. Ora che, con la diminuzione dei contagi gli screening sono ripresi, invito tutti a presentarsi senza timore: gli esami si svolgeranno nella più completa sicurezza. Gli screening sono uno strumento fondamentale per la prevenzione dei tumori e dunque sono fortemente raccomandati per la salute dei cittadini. L’estensione e l’adesione ai tre programmi di screening che la Regione offre gratuitamente alla popolazione si confermano tra i migliori del panorama italiano. Una buona prevenzione consente di individuar e per tempo i tumori e intervenire tempestivamente per curarli ed eliminarli”.

0 0 vote
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments