Respinto ricorso ex carabiniere accusato violenza studentesse americane

Respinto

Roma, è stato respinto dalla Cassazione il ricorso della difesa di Daniele Costa – uno degli ex carabinieri accusati di aver violentato due studentesse americane a Firenze nel settembre 2017 – che chiedeva di ricusare il giudice Marco Bouchard.

Un altro ricorso era già stato respinto dalla corte d’appello di Firenze. Bouchard presiede il collegio davanti al quale è in corso il processo all’ex carabiniere scelto.

La richiesta di ricusazione era stata presentata dai difensori dell’ex militare, avvocati Daniele Fabrizi e Serena Gasperini, e riguardava in particolare l’incarico ricoperto in passato dal giudice Bouchard come presidente di Rete Dafne Italia, una onlus per l’assistenza alle vittime di reati, e i rapporti della stessa Rete Dafne col comune di Firenze, che è parte civile nel processo contro. Per gli ermellini dunque il processo può continuare con Bouchard a presiedere il collegio.

0 0 vote
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments