Sab 20 Apr 2024

HomeToscanaCronacaRave: giovani 'invadono' con musica il centro di Firenze contro stretta del...

Rave: giovani ‘invadono’ con musica il centro di Firenze contro stretta del Governo

Rave – Alcune centinaia giovani hanno partecipato oggi pomeriggio a Firenze alla manifestazione organizzata da gruppi antagonisti contro il decreto anti rave del governo.

Il corteo ha percorso le vie del centro affollate per lo shopping natalizio monitorato dalle forze dell’ordine, In piazza Santa Maria Novella è stato allestito un ‘funerale ai free party’ alla presenza di un migliaio di persone.

Un camion con due impianti audio  era in testa al corteo partito da piazza Santa Maria Novella snodandosi per le strade dell’Oltrarno fino a raggiungere Poggio Imperiale. Altri due camion con casse erano posizionati a metà e in coda.

Uno degli striscioni che è stato portato lungo il tragitto recitava «Ci hanno tolto la luna ci prendiamo le strade».

“Il Senato ha approvato nei giorni scorsi il decreto Rave, che ora passerà alla Camera. introducebdo il reato di rave party (articolo 633-bis cp) che punisce con la reclusione da 3 a 6 anni chi organizza mega assembramenti musicali in terra altrui, anche con uso di sostanze stupefacenti. Quale sarebbe il problema per questi personaggi che oggi manifestano per le strade di Firenze? Comprendiamo che alcuni preferiscono occupare illegalmente la terra per le loro feste, ma vogliamo ricordare loro che c’è una legge e uno stato da rispettare! dichiarano i consiglieri comunali del Gruppo Lega in Palazzo Vecchio Monaco e Tani.

 

 

Rock Contest 2023 | La Finale

"Prenditi cura di me"