Prato chiede collegamento all’Alta Velocità

Alta Velocità

Prato, il Consiglio comunale della città Toscana, ieri ha approvato, all’unanimità, un ordine del giorno presentato dalle consigliere del Partito Democratico Paola Tassi e Serena Tropepe, nel quale si chiede di verificare la possibilità di collegare anche Prato con l’Alta Velocità, in particolare con i treni Frecciargento e Frecciabianca.

“Sono moltissime le persone che si muovono ogni giorno dall’area Prato-Pistoia-Lucca e, visti gli imminenti lavori di ammodernamento sulla Direttissima, potrebbe essere il momento di valutare tecnicamente se ci sono gli estremi per collegare anche Prato ai principali capoluoghi italiani mediante l’Alta Velocità – spiegano le consigliere democratiche – Chiediamo che venga verificata prima possibile la fattibilità di questa proposta. In questo modo Prato avrebbe un’opportunità unica sotto il profilo non solo economico e commerciale, ma anche sotto quello turistico”

avatar