Possibile manifestazione no Green Pass a Firenze venerdì, allerta in questura

possibile
MANIFESTAZIONE NO GREEN PASS FOTO CONTRORADIO

Possibile corteo per il 15 ottobre prossimo nel centro di Firenze, da Santa Maria Novella fino a piazza Annigoni, per protestare contro l’obbligo di Green Pass per i lavoratori. Allerta in questura per possibili infiltrazioni violente, alla luce di quanto successo sabato scorso nella Capitale.

L’annuncio, diffuso sui social, ha messo in allerta le forze dell’ordine fiorentine. Dal Viminale è partita la raccomandazione di esaminare in modo rigoroso i preavvisi di corteo, per verificare la possibile partecipazione di frange violente.

Il corteo sarebbe stato annunciato con un volantino diffuso in rete, firmato “cittadini toscani” e “studenti contro il green pass“.

Il 15 ottobre è la data scelta in concomitanza con l’entrata in vigore dell’obbligatorietà del certificato verde  per tutti i lavoratori, in ambito pubblico e aziende private.

La protesta che corre sui social e sui gruppo chiusi di telegram e che potrebbe prevedere altre analoghe manifestazioni è attenzionata in particolare per il possibile rischio di infiltrazioni di frange violente, anche se non c’è al momento alcun riscontro.

“Ci ritroveremo davanti a Santa Maria Novella con chiunque abbia volgia di dimostrare che esistono ancora cittadini liberi e coscienti che supportano i lavoratori in queste difficili ore per il nostro Paese. Il Green pass è uno strumento politico: è coercitivo nel senso che induce le persone a farlo per poter proseguire nelle loro vite” affermano gli studenti che parteciperanno alla manifestazione annunciata a Firenze.

Oltre alla protesta di piazza gli studenti promuovono anche delle lezioni all’aperto.

– Lezione inaugurale. Lunedì 18 ottobre, ore 10:00-13:00. Piazza Santissima Annunziata, Firenze.
Evento Facebook: https://fb.me/e/1bSJNfxKa
_Prof. Marco Villoresi (Unifi) LETTERATURA
“La favola parla di te. L’uomo e il virus nella letteratura.”
_Daniele Ramadan (Unifi) FILOSOFIA
“Esercizi di percezione (per riprendere coscienza).”
_Prof. Bruno Cheli (Unipi) STATISTICA
“I numeri del covid 19.”
– Seconda lezione. Mercoledì 20 ottobre, ore 10:00-13:00. Piazza Ugo di Toscana, Polo Universitario di Novoli.
Evento Facebook: https://fb.me/e/3ak5gi41z
_Prof.ssa Gabriella Paolucci (Unifi) SOCIOLOGIA
“Violenza simbolica, Stato e pandemia: riflessioni sulla situazione attuale.”
_Elvira Minutillo (Unifi) DIRITTO DEL LAVORO
“Il licenziamento discriminatorio al tempo della pandemia.”
“Scegliere di partecipare a queste lezioni significa dare un forte segnale di libertà e di coscienza. Significa esprimere il proprio dissenso civile e intellettuale rispetto agli obblighi di controllo, greenpass e dad presenti oggi all’Università”, si legge nel post social della pagine studentesca.
0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments