Chianti. Clemente Pellegrini

    Chianti. Clemente Pellegrini
    /

    Oli comunitari, 7 su 15 non sono extravergini. Parla il titolare di Castel Ruggero a San Polo in Chianti.

    0 0 votes
    Article Rating
    guest
    1 Comment
    vecchi
    nuovi i più votati
    Inline Feedbacks
    View all comments
    Nèri
    Nèri
    1 mese fa

    Come dice lo stesso intervistato, la pregiata produzione toscana è quantitativamente limitata, non riuscirebbe a soddisfare la domanda complessiva; del resto è un peccato sprecare un extravergine di pregio per ungere appena il fondo di una teglia affinché il cibo non attacchi, per questo basta un olio vergine, introvabile con quel nome sul mercato. In Spagna riescono a produrre a basso prezzo olio di prima spremitura approfittando di economie di scala e di meccanizzazione spinta (es. raccolta pneumatica); l’industria di trasformazione ancora arranca, perciò non tutte le olive vengono frante entro 48 ore dalla raccolta e così ha inizio la… Leggi il resto »