Dom 5 Feb 2023
HomeToscanaCulturaPitti Filati, al via con 105 espositori alla Fortezza da Basso

Pitti Filati, al via con 105 espositori alla Fortezza da Basso

Firenze, torna sui numeri pre-pandemia la fiera Pitti Filati 96, il salone di riferimento per il mondo dei filati e della maglieria in programma alla Fortezza da Basso di Firenze dal 25 al 27 gennaio: 105 gli espositori in totale di cui di cui 13 provenienti da Giappone, UK, Cina, Germania, Romania, Perù, Turchia.

In scena tutte le tendenze filati per la primavera/estate 2024 e le novità in fatto di ricerca. Alphabet è il nuovo Spazio ricerca, curato come ogni edizione da Angelo Figus e Nicola Miller: interpreta la scrittura su carta come spazio reale della progettualità.

All’interno della sezione Fashion at Work c’è invece D-house, il laboratorio che presenta – in collaborazione con The Woolmark Company e Suedwolle – il progetto ‘Knitting the future: exploring new areas’. Obiettivo, indagare l’applicazione della lana e della maglieria nei diversi settori realizzando manufatti con il filato innovativo Icevit composto da lana merino di The Woolmark Company e con il filato in poliammide Grilon di Expotex.

Il filato Icevit si scioglie con il calore e si fonde con la lana con il vantaggio di non avere più pilling o abrasioni, ma pura funzionalità e resistenza. I manufatti saranno realizzati dai due designer Vittorio Brachizio, fondatore dell’omonimo brand di maglieria Made in Italy e vincitore di Who’s on Next? Uomo con la sua collezione P/E 2016, e da Giulia Ber Tacchini, fondatrice di Maissa, brand che si fonda sull’alta qualità artigianale italiana combinata alla tecnologia della stampa 3D. CustomEasy è invece il progetto che offre alle aziende la possibilità di presentare il proprio lavoro di customizzazione applicata al mondo della maglieria.

Uno spazio speciale di Pitti Filati infine sarà dedicato come sempre al concorso dedicato ai nuovi talenti della maglieria internazionale, contest promosso da Feel the Yarn. Al padiglione centrale invece The Woolmark Company e Luna Rossa Prada Pirelli presenteranno alcune innovative uniformi tecniche da training che il team indosserà durante gli allenamenti di preparazione alla 37/a America’s Cup.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Rock Contest 2022 | La Finale

DISCORSI E CRIMINI DI ODIO: A CHE PUNTO SIAMO IN ITALIA?

UNA VITA TRA DUE RIVOLUZIONI.