Piazza della Vittoria, “Amministrazione continua a non ascoltare i cittadini”

Piazza della Vittoria

?Firenze, su Piazza della Vittoria, “L’amministrazione continua a non ascoltare i cittadini”, questo in estrema sintesi hanno detto i rappresentanti delle opposizioni Roberto De Blasi del M5S e Dmitrij Palagi di Sinistra Progetto Comune, alla conferenza stampa di presentazione delle proposte di riqualificazione dell’Associazione piazza della Vittoria.

“Piazza della Vittoria è un tema già affrontato anche in campagna elettorale. Il Comitato ha sempre promosso idee per riqualificare la piazza che evidentemente sono state disattese. È un luogo sul quale insiste un vincolo di tutela e l’attività edilizia, in un’ottica di riqualificazione, non può prescindere dal risanamento conservativo. Occorre maggiore lungimiranza – spiega il capogruppo del Movimento 5 Stelle Roberto De Blasi – per ridisegnare piazza della Vittoria. Ascoltare i cittadini che vivono quegli spazi e che a fronte della presentazione di proposte concrete hanno ricevuto solo una chiusura totale. Per la nuova piazza della Vittoria il comitato ha intenzione di coinvolgere i ragazzi del liceo Alberti – Dante che svolgono tante attività in quel luogo. A questo proposito – annuncia il capogruppo del Movimento 5 Stelle Roberto De Blasi – è stata stipulata una convenzione tra il liceo Alberti – Dante che va a normare la possibilità per una classe quinta di poter partecipare alle attività promosse dal Comitato. Un progetto sull’alternanza scuola-lavoro che invita gli studenti a scendere in piazza per assistere a come si fa a tradurre un’idea progettale in un progetto vero e proprio. Le proposte, in concreto, prevedono la realizzazione di un gazebo tradizionale con annessi servizi igienici, il recupero della viabilità della piazza, attività di integrazione degli alberi. I pini abbattuti in agosto – conclude De Blasi – e che dovevano essere ripiantati ad ottobre non sono ancora stati ripiantati. C’è una grossa difficoltà di rapporti tra amministrazione e cittadini. Noi continueremo a supportare le proposte del comitato di cittadini”.

“L’Amministrazione sostiene di voler promuovere forme di partecipazione innovative, mentre su Piazza della Vittoria si nega ogni volontà di rimettere in discussione un progetto ritenuto inadeguato e sbagliato da una parte significativa della cittadinanza. L’Associazione che oggi ha presentato le sue proposte – aggiunge il consigliere di Sinistra Progetto Comune Dmitrij Palagi – ha dimostrato grande disponibilità al confronto, confermata dalle reazioni che ha saputo intraprendere con la scuola della piazza e guardando alla zona limitrofa. Una lungimiranza superiore a quella della Giunta. La maggioranza si limita a ricordarci di aver vinto le elezioni, come se una volta ogni cinque anni ci fosse un referendum su ogni singolo progetto e nel frattempo non ci fosse possibilità di confrontarsi, in democrazia… Non mancheremo di ricordare puntualmente di piazza della Vittoria e delle proposte dell’Associazione ogni volta che in Comune si parlerà di verde, percorsi di partecipazione e riqualificazione urbana”.

Piazza della VittoriaTra le proposte dell’Associazione Piazza della Vittoria per la piazza, una ripiantumazione con pini disomogenei per età e per sesti di impianto che preveda il mantenimento dei pini esistenti

ed “un gazebo con panche per ospitare gli studenti dell’indirizzo musicale del Liceo Dante che spesso si esercitano nella piazza”

Gimmy Tranquillo ha intervistato il Capogruppo Movimento 5 Stelle Roberto De Blasi, il Consigliere comunale Sinistra Progetto Comune Dmitrij Palagi e Deanna Sardi dell’Associazione Piazza della Vittoria:

0 0 vote
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments