Mar 28 Mag 2024

HomeToscanaPoliticaPd Toscana: con Mattarella dalla parte Costituzione 

Pd Toscana: con Mattarella dalla parte Costituzione 

 Davanti a forze politiche “che mostrano il proprio volto estremista con un’aggressione al capo dello Stato senza precedenti, peraltro già iniziata nei giorni scorsi con le minacce della famiglia Di Battista, vogliamo dire con forza che il Pd sta con Mattarella dalla parte della Costituzione”.

Così in una nota Marco Recati, portavoce della reggenza del Pd toscano, in merito agli attacchi al Presidente della Repubblica da parte di Lega e M5S dopo che il presidente del Consiglio incaricato ha rimesso il mandato. “Hanno preparato un contratto di governo che prevedeva 125 miliardi di uscite e praticamente nessuna entrata. Volevano imporre un ministro al Presidente della Repubblica senza curarsi del destino dei risparmiatori – afferma Recati -. Eccoli, Lega e Movimento 5 Stelle. Quelli che sostenevano l’urgenza per il paese di un governo del cambiamento e sono stati mesi a studiarsi a vicenda e a giocare al risiko delle poltrone. Ora che Sergio Mattarella ha saggiamente esercitato la propria funzione costituzionale preoccupandosi delle finanze e del risparmio dei cittadini, gridano al complotto europeista e minacciano messa in stato di accusa del Presidente della Repubblica e folle in piazza”.

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)