Mer 19 Giu 2024

HomeToscanaServiziAgenti polizia cinese, a Prato per pattugliamenti congiunti

Agenti polizia cinese, a Prato per pattugliamenti congiunti

Prato, parte il 28 maggio, con durata fino al 17 giugno, il pattugliamento congiunto tra Polizia, Carabinieri e agenti di polizia cinese, il servizio vuole essere un modo per far sentire i tanti turisti cinesi, che in questi giorni visitano il nostro Paese, un po’ più al sicuro e a proprio agio.

Oltre che a Prato questa iniziativa, al suo terzo anno consecutivo di svolgimento, vedrà gli agenti di polizia cinese in servizio a Roma, Prato, Milano e Venezia.

I poliziotti cinesi, in uniforme ma disarmati, saranno affiancati da personale della Polizia di Stato e dell’Arma dei Carabinieri, e avranno il compito prevalente di assistere i colleghi italiani nelle ordinarie attività istituzionali, di controllo del territorio e di tutela della sicurezza pubblica, agevolando i numerosi turisti di quel Paese nei rapporti con le autorità locali e con le rappresentanze diplomatiche e consolari.

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)