Mer 19 Giu 2024

HomeToscanaCronacaPasqua, a Firenze le mense Caritas aperte

Pasqua, a Firenze le mense Caritas aperte

Pasqua, a Firenze le mense cittadine aperte anche nei giorni di festa. Il presidente di Fondazione Solidarietà Caritas Lucchetti: “Nelle festività è ancora più importante il nostro servizio: pasti ma anche compagnia e ascolto”. Nei primi tre mesi del 2024 già serviti 37.370 pasti

Aperte anche per le feste pasquali. Le mense cittadine gestite dalla Fondazione Solidarietà Caritas di Firenze serviranno i pasti anche a Pasqua e a Pasquetta, grazie all’impegno di cuochi e volontari. Per gli ospiti verrà preparato un menu speciale.

“Il servizio mensa non va mai in vacanza, anzi, è proprio nei giorni in cui chi ha bisogno sente più forte la solitudine che il nostro impegno è nancora più importante” commenta Vincenzo Lucchetti, presidente di Fondazione Solidarietà Caritas di Firenze. “Nelle nostre mense si possono trovare un pasto gustoso, ma anche compagnia e ascolto”.

La mensa cittadina di via Baracca rimarrà aperta sia il 31 marzo sia il 1 aprile. Le mense di quartiere saranno operative tutte il 1 aprile, il 31 marzo invece saranno in funzione San Pietro a Varlungo e Santi Fiorentini nel Quartiere 2, Santa Maria a Ricorboli nel Quartiere 3.

Nei primi mesi del 2024 sono stati già serviti 37.370 pasti: 13.892 a gennaio (7.640 alla mensa di via Baracca, 6.252 nelle altre), 13.232 a febbraio (7.358 in Baracca e 5.874 nelle altre), 10.246 a marzo ( 5.494 in Baracca, 4.752 nelle mense diffuse).
Nella struttura di via Baracca si registra dall’11 marzo un leggero calo delle presenze, in coincidenza del mese del Ramadan, che durerà fino al 10 aprile: ci sono circa 70 persone in meno al giorno.

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)