Ven 12 Lug 2024

HomeToscanaCronacaNo Tunnel Tav: "Costi lievitati a 3 miliardi"

No Tunnel Tav: “Costi lievitati a 3 miliardi”

Potrebbero essere lievitati ancora i costi del passante dell’alta velocità a Firenze. A dirlo sono i rappresentanti del comitato No Tunnel Tav, intervenuti ancora una volta a proposito del progetto che dovrebbe riprendere il via in estate.

Gli investimenti per il passante Tav di Firenze “hanno fatto il botto e sono arrivati a 2,735 milioni, quasi 3 miliardi”. Lo afferma in una nota il Comitato No Tunnel Tav di Firenze, citando il sito web delle Fs Italiane, e ricordando che “nel 2006 le previsioni erano passate da 1,2 a 1,5 miliardi; quando il comitato No Tunnel Tav fece la previsione che il costo dell’opera sarebbe arrivato a 3 miliardi fu accusato di ‘ecoterrorismo finanziario'”.

Secondo il comitato No Tunnel Tav, “è facile prevedere che i tre miliardi saranno sicuramente superati visti i problemi legati al progetto, che non sono per niente risolti. Si dirà ancora che quelli del comitato sono ecoterroristi? O verrà a qualcuno un dubbio su cosa si stia facendo? Secondo il vecchio appalto il valore di ciò che è da realizzare avrebbe un valore di circa 530 milioni; la nuova gara, per gli stessi lavori, è partita con una base di 1,15 miliardi! Nessuno si scandalizza?!”.

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)