Nel Piazzale degli Uffizi focus Siria con due film imperdibili

Martedì 9 luglio nel Piazzale degli Uffizi  focus SIRIA con due film imperdibili della talentuosa regista siriana Soudade Kaadan. Ingresso libero – film in lingua originale con sottotitoli in italiano

La seconda serata di proiezioni della rassegna estiva “Global Connections” – presentata da Middle East Now festival nell’arena Apriti Cinema del Piazzale degli Uffizi, in occasione dell’Estate Fiorentina – propone due titoli dedicati alla Siria, due spaccati di vita quotidiana dentro e fuori da un paese travolto dalla guerra, entrambi firmati dall’acclamata regista Soudade Kaadan. Prima il cortometraggio “Aziza” e poi il pluripremiato lungometraggio “The Day I Lost My Shadow”, girato a Damasco agli inizi del conflitto, film che si è aggiudicato il premio Leone del Futuro come miglior opera prima al festival di Venezia.

AZIZA” di Soudade Kaadan (Libano, Siria, 2019, 12’) v.o. sottotitoli italiano, ingleseAyman, rifugiato siriano in Libano, insegna a sua moglie a guidare la macchina, unica cosa rimasta dal suo paese. La lezione prende però una piega inaspettata, di follia e nostalgia.

A seguire

“THE DAY I LOST MY SHADOW” di Soudade Kaadan(Siria, Libano, Francia, Qatar, 2018, 94’) v.o. sottotitoli italiano, inglese
Siria, 2012. Durante il più freddo inverno che il Paese abbia mai conosciuto, l’unica cosa che Sana sogna è avere il gas necessario a preparare un pasto per suo figlio. Quando decide di prendersi un giorno di vacanza dal lavoro per andare alla ricerca di una bombola di gas, si trova improvvisamente bloccata nella zona sotto assedio. È allora che scopre che, durante la guerra, le persone perdono la propria ombra. Che cos’è il domani quando si vive costantemente sotto i bombardamenti? Un film pluripremiato, scritto in un Paese dove l’idea del domani è un pensiero inimmaginabile.

INFO

avatar