Nardella: chiederò più agenti a ministro Lamorgese

Dario Nardella, sindaco di Firenze

🔈Firenze, il sindaco Nardella: noi non dobbiamo solo far fronte alla sicurezza di 380mila abitanti ma anche a quella di 14 milioni di turisti e se spesso Firenze è in cima alle classifiche per i problemi di sicurezza è proprio perché abbiamo tanti turisti che fanno aumentare proporzionalmente il numero di denunce”

“L’ho detto a Minniti e l’ho detto a Salvini, lo ripeto alla ministra Lamorgese a cui chiederò un incontro urgente: Firenze ha diritto ad avere più uomini perché noi non dobbiamo solo far fronte alla sicurezza di 380mila abitanti ma anche a quella di 14 milioni di turisti e se spesso Firenze è in cima alle classifiche per i problemi di sicurezza è proprio perché abbiamo tanti turisti che fanno aumentare proporzionalmente il numero di denunce”. Lo ha detto il sindaco di Firenze Dario Nardella, a margine di un’iniziativa in città.
“Purtroppo questo dato – ha continuato – non viene tenuto in debita considerazione nel calcolo degli organici e delle forze dell’ordine. Siamo sotto organico per la polizia di Stato, abbiamo bisogno che su questo ci sia un segnale forte. La stazione di Santa Maria Novella non è soltanto la vetrina di Firenze ma è la vetrina di tutta Italia: qui abbiamo 35 milioni di passeggeri tra pendolari e turisti che ogni anno entrano ed escono da una delle stazioni più frequentate”.
“Io non sono preoccupato, sono arrabbiato perché queste situazioni sono inaccettabili – ha concluso -. Non voglio polemizzare o criticare nessuno perché riconosco che c’è uno sforzo da parte di tutti: anche la chiusura del McDonald’s dimostra che c’è un impegno vero del questore, tuttavia i risultati ci dimostrano che non basta ed allora dobbiamo guardarci tutti in faccia, rimboccarci le maniche e fare molto di più perché io da sindaco non posso accettare questa situazione”.

Gimmy Tranquillo ha intervistato il sindaco di Firenze, Dario Nardella:

avatar