Musica, Toscana: Nasce ‘Aundici’, stagione dedicata all’underground

Aundici

Nasce in Toscana una nuova rete dedicata al pubblico della musica underground: Si chiama ‘Aundici’ ed è ideata da ‘Tempo Reale‘ in collaborazione con realtà toscane attive nella diffusione e fruizione della musica di ricerca e non solo. Fino a dicembre un ricco calendario di appuntamenti.

Con 4 comuni coinvolti – Firenze, Prato, Pistoia, Pisa – e 7 partner musicali (Ambient-Noise Session, Biodiversità Records, Fango Radio, Nub Project Space, Oltrarno Recordings e Phase), ‘Aundici’ propone un ricco calendario di appuntamenti in continua evoluzione da febbraio a dicembre 2020, consultabile online sul sito del progetto www.aundici.it.

“Faccio i miei più sinceri auguri al progetto Aundici lanciato da Tempo Reale per stimolare, far conoscere e mettere in connessione la ricerca musicale sotterranea – ha sottolineato Monica Barni vicepresidente e assessore alla cultura della Regione Toscana -, affidando alla condivisione di luoghi, idee ed esperienze la messa in comune di una nuova prospettiva che unisca giovani e meno giovani sperimentatori, per connettersi in una rete che possa favorire l’ascolto e la conoscenza della vivacità del mondo musicale di ricerca.”

“La Regione sempre attenta alla musica e a dare opportunità alle giovani generazioni di artisti segue con attenzione gli sviluppi di questo inedito circuito di idee e performance”, ha concluso Barni.

0 0 vote
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments